Notizie in Controluce

Borghesiana Volley, Incendio doloso al pallone di via Lentini

 Ultime Notizie

Borghesiana Volley, Incendio doloso al pallone di via Lentini

maggio 03
12:43 2012

Serie D maschile, vittoria netta nello scontro diretto per la salvezza contro il Formia

Serie D femminile, con il 3-2 alla capoclasse Latina c’è la matematica certezza dei play off

Il fattaccio: incendio doloso al pallone di via Lentini. Criscuolo: «Non è il primo episodio»

 

SERIE D MASCHILE – La serie D maschile della Polisportiva Borghesiana batte 3-0 il Formia in un decisivo scontro per la salvezza. «Servivano tre punti – sottolinea coach Emanuele Rizza – e tre punti secchi sono stati presi con un sonoro 3-0. Abbiamo avuto una partenza un po’ tesa fino alla metà del primo set, poi abbiamo spinto sull’acceleratore con determinazione fino all’ultimo. Voglio rivolgere un doveroso ringraziamento ai dirigenti della nostra società che nel pomeriggio prima della partita hanno reso il campo da gioco di via Montini praticabile visto che sabato scorso è stato incendiato da alcuni teppisti di zona». Rizza ha già la testa rivolto al prossimo appuntamento, altrettanto importante. «Sabato andremo ad Aprilia cercando di assicurarci la salvezza contro una formazione che a sua volta ha ancora la possibilità di salvarsi e che quindi non cederà facilmente».

SERIE D FEMMINILE – La serie D femminile della Polisportiva Borghesiana è ai play off con un turno d’anticipo. Dopo aver perso 3-2 sabato scorso sul campo dell’Albano, la squadra di coach Davide Mennuni Cocco ha piegato ieri in casa il Latina capoclasse e già promosso in serie C sempre al tie-break, ottenendo i due punti che servivano per tagliare il prestigioso traguardo. «La prima della classe – sottolinea il tecnico capitolino – ha onorato il campionato, dimostrando di essere la squadra più forte del torneo. Ma noi abbiamo centrato una vittoria fondamentale in un momento di forma non ottimale, giocando la miglior partita della stagione. Dopo la sfida di Ariccia del 12 maggio (che varrà per capire se la Borghesiana sarà quarta o quinta, ndr) penseremo ai play off con l’obiettivo di giocarli al meglio».

IL “FATTACCIO” – Il settore volley della Polisportiva Borghesiana ha subito un nuovo attacco vandalico. Venerdì mattina, attorno alle 5, due persone hanno appiccato il fuoco al pallone di via Lentini, provocando un grosso danno (foto tratta dalla pagina Facebook della Polisportiva Borghesiana). «Purtroppo non è la prima volta che veniamo presi di mira da questi teppistelli – sottolinea il responsabile del settore volley Stefano Criscuolo -. In altre occasioni avevamo subito furti o altri piccoli danneggiamenti, ma stavolta si è andati oltre. Ma il danno non viene fatto solo alla Polisportiva, ma a tutta una comunità. Rimarco con forza che non ci arrendiamo e che ci rimbocchiamo le maniche per superare l’ennesimo atto di inciviltà». Criscuolo non pensa ad un “disegno” per penalizzare la società capitolina. «Mi sembrerebbe davvero esagerato, non credo che diamo fastidio a qualcuno. Siamo solo vittime di atti vandalici: questo “scherzo” richiederà un intervento da svariate migliaia di euro per mettere tutto a posto». La vicenda è in mano ai carabinieri che si stanno occupando del caso. «Proveremo a chiedere a qualche azienda amica di aiutarci nella pulizia del pallone che è davvero in condizioni critiche e poi verificheremo se scegliere anche altri posti dove portare a giocare le nostre squadre. Ma quella – conclude Criscuolo – è la nostra struttura di riferimento, ci hanno creato davvero un bel danno».

www.polisportivaborghesiana.info

Articoli Simili