Notizie in Controluce

Borghi DiVini, Vivere Impresa tra gli organizzatori

 Ultime Notizie

Borghi DiVini, Vivere Impresa tra gli organizzatori

Borghi DiVini, Vivere Impresa tra gli organizzatori
Luglio 07
10:55 2017

La manifestazione sulla cultura e l’enogastronomia si terrà ad Albano Laziale dal 7 al 9 luglio

Albano Laziale, 7 luglio 2017 – Vini, cultura, storia e buon cibo. Stiamo parlando della seconda edizione di “BorghiDivini – Visioni, sapori e profumi”, l’appuntamento con la cultura e l’enogastronoma dei Castelli romani che si svolgerà ad Albano Laziale dal 7 al 9 luglio (ore 19-23).
La manifestazione, organizzata dall’associazione PICUS con il patrocinio del Comune di Albano Laziale, replicherà la formula della scorsa estate con visite guidate per le vie del centro storico e degustazioni enogastronomiche, ma con una importante novità: l’apertura straordinaria dei Cisternoni Romani (III secolo d.C.) e di Palazzo Lercari, sede vescovile, dove sarà possibile ammirare l’installazione artistica “Vite a Rendere”, curata dall’associazione culturale Manacubba.

Tra gli organizzatori dell’evento c’è anche Vivere Impresa No Profit, associazione senza fini di lucro che dal 2014 lavora per lo sviluppo sociale ed economico del territorio, svolgendo le proprie attività grazie all’impegno dei soci e dei professionisti che forniscono gratuitamente il proprio supporto.
“Tra le finalità della nostra associazione – afferma Barbara Sarrecchia, presidente di Vivere Impresa – c’è la valorizzazione delle risorse culturali, storiche ed artistiche del territorio. Essere coinvolti nell’organizzazione di questo evento ci è sembrata un’ottima idea per far conoscere non solo il buon vino, ma anche la storia e la cultura dei luoghi simbolo di Albano”.

Nel corso delle tre serate, guide turistiche ufficiali accompagneranno i gruppi di partecipanti in una passeggiata per le vie del centro storico cittadino. Alla fine del percorso, caratterizzato da soste alla Chiesa della Rotonda, Piazza Pia, Porta Pretoria, Piazza San Paolo – oltre a Palazzo Lercari e ai Cisternoni Romani – i partecipanti faranno ritorno nella suggestiva via della Rotonda per sperimentare profumi e gusti dei prodotti dei Castelli romani presso postazioni dedicate alle diverse realtà dell’enogastronomia locale.
Alle degustazioni degli assaggiatori ONAV si affiancheranno quelle di Bere Giapponese che svelerà gusti e segreti del sakè, la nota bevanda alcolica giapponese che nasce dalla fermentazione di riso, acqua e spore koji.

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento