Notizie in Controluce

Borse di studio, asilo nido e comunicazione: gli ultimi provvedimenti dell’amministrazione Giovannoli

 Ultime Notizie

Borse di studio, asilo nido e comunicazione: gli ultimi provvedimenti dell’amministrazione Giovannoli

Borse di studio, asilo nido e comunicazione: gli ultimi provvedimenti dell’amministrazione Giovannoli
giugno 14
07:11 2019

Approvati lunedì 10 giugno in Consiglio comunale l’adesione al Manifesto della comunicazione non ostile, il Regolamento per le borse di studio al merito “Carla Monti” e il rinnovo della convenzione con l’asilo nido Fantasylandia.

Sull’adesione al manifesto della comunicazione non ostile, interviene l’assessore alla pubblica istruzione Augusta Morini:

“Seguendo l’encomiabile esempio del Consiglio comunale dei Ragazzi, che il 2 di maggio ha votato l’adesione al Manifesto della comunicazione non ostile, su proposta dell’Assessora alla solidarietà Virginia Verdiglione, anche noi adulti abbiamo inserito il punto all’ordine del giorno. L’attività di contrasto al bullismo e al cyberbullismo della nostra amministrazione va avanti. Tante iniziative sono state intraprese e tante altre si avvicenderanno nel tempo. Siamo al punto di poter vantare, oltre i numerosi incontri volti alla sensibilizzazione del fenomeno, l’istituzione di uno sportello di sostegno all’età evolutiva per i ragazzi frequentanti la scuola secondaria di primo grado, dal quale poter avviare pratiche condivise per un contrasto sempre più efficace del fenomeno. Il “Manifesto della comunicazione non ostile” non è diretto solamente ai ragazzi ma è adottato ed adottabile in vari campi come la politica, e questo sia di riflessione per noi tutti, lo sport, gli ambiti lavorativi”

E sul regolamento per le borse di studio al merito “Carla Monti”, rivolto agli studenti che conseguiranno gli esami finali della scuola secondaria di I e II grado, continua l’assessore Morini

“L’istituzione di borse di studio comunali al merito scolastico, condiviso con il signor Luigi Gusai, coniuge della signora Monti, e sviluppato di concerto con la delegata alle politiche giovanili Giulia Lorenzon, è un tassello fondamentale per incentivare i ragazzi allo studio ed arginare il fenomeno della dispersione scolastica. Presto sarà pubblicato il bando con tutte le indicazioni e, già da questo primo anno, insieme al requisito di merito, prevederemo sia la presentazione di progetti basati su temi di attualità, sia il patrocinio solidale di associazioni nazionali e locali.”

Sulle borse di studio aggiunge il Sindaco Giovannoli

“Un progetto importante per stimolare i nostri ragazzi a dare il meglio negli studi e anche, attraverso i progetti, a concentrarsi su temi di attualità e ad immaginare percorsi di miglioramento per la nostra comunità. Le borse non potevano che essere intitolate a Carla Monti, compianta concittadina, che insieme al coniuge Luigi Gusai ha investito moltissime risorse sui giovani labicani, credendo sempre e fortemente nell’importanza di creare giuste opportunità. Noi non saremo da meno e seguiremo il suo esempio, al fianco del marito Luigi che non smette mai di spronarci in tal senso.”

In relazione alla convenzione con l’asilo nido Fantasylandia, interviene l’assessore alle politiche sociali, Benedetto Paris:

“L’approvazione della Convenzione con il nido Fantasylandia è la conferma di un impegno dell’Amministrazione verso l’infanzia e le famiglie di Labico. Proprio questi giorni è emerso a livello nazionale come sia fondamentale l’incidenza dell’occupabilità delle donne nella determinazione della condizione di povertà dei nuclei familiari. Il nido in questo senso è sicuramente un elemento determinante. Così come è noto che la frequenza di altri pari e la pre-scolarizzazione per i bambini sin dall’infanzia siano elementi positivi per il loro sviluppo ed un miglior inserimento nella scuola primaria. Con il rinnovo della Convenzione continuiamo a garantire una riserva di 10 posti presso il nido Fantasylandia, unico locato nel nostro territorio, ed a concedere dei contributi alle famiglie che accedono attraverso il nostro Avviso Pubblico. Tutto questo con l’obiettivo per il prossimo anno di avviare anche l’erogazione di ulteriori contributi economici per l’accesso al nido oltre quelli per i posti riservati a Fantasylandia.”

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Regala un libro delle 'Edizioni Controluce' Ignora