Notizie in Controluce

BRASIMONE: IL NUOVO POLO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO NEL CUORE DELL’APPENNINO

 Ultime Notizie

BRASIMONE: IL NUOVO POLO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO NEL CUORE DELL’APPENNINO

gennaio 11
17:16 2019

 

Martedì mattina 15 gennaio si terrà presso il Centro Ricerche ENEA del Brasimone (Bologna) la cerimonia di firma del protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA per fare del sito nell’Appennino tosco-emiliano, a metà strada tra Bologna e Firenze, un polo internazionale nel campo della ricerca sulla fusione nucleare e in particolare nel campo della produzione di radiofarmaci per la diagnosi e la cura dei tumori (Comune di Camugnano, Bologna, ore 11-13).

BRASIMONE: IL NUOVO POLO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO NEL CUORE DELL’APPENNINO Camugnano (BO), 15 gennaio 2019 Centro Ricerche ENEA – Località Brasimone (ingresso Centro Visitatori)

Un polo scientifico e tecnologico di grande rilievo internazionale: è quel che diventerà il Centro Ricerche ENEA del Brasimone grazie al Protocollo di intesa siglato tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA, per sostenere il rilancio e la valorizzazione del sito nell’Appennino tosco-emiliano. I progetti, che riguarderanno il Centro ENEA del Brasimone, verteranno su un filone di grande interesse scientifico a livello internazionale come quello della fusione nucleare per la futura produzione di energia “pulita” e sostenibile e avranno un significativo impatto occupazionale e socio-economico sul territorio.

Programma

10:30 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee

11:00 Saluti di benvenuto e apertura dei lavori Marco CITTERIO, Direttore della Direzione Infrastrutture e Servizi, ENEA

11:10 Tavola rotonda | Le nuove prospettive di integrazione tra le attività del Centro Ricerche Brasimone e il territorio modera: Aldo PIZZUTO, Direttore del Dipartimento Fusione e Tecnologie per la sicurezza nucleare, ENEA  Palma COSTI, Assessore alle attività produttive, piano energetico, economia verde ricostruzione post-sisma, Regione Emilia-Romagna  Stefano CIUOFFO, Assessore alle attività produttive, Regione Toscana  Virginio MEROLA, Sindaco della Città metropolitana di Bologna  Marco MASINARA, Sindaco di Camugnano (BO)  Maurizio FABBRI, Sindaco di Castiglione dei Pepoli (BO)  Matteo BIFFONI, Sindaco di Prato e Presidente ANCI Toscana  Giovanni MORGANTI, Sindaco di Vernio (PO)

12:00 Obiettivi e potenzialità del Protocollo di intesa  Federico TESTA, Presidente ENEA  Stefano BONACCINI, Presidente della Regione Emilia-Romagna  Stefano CIUOFFO, delegato dal Presidente della Regione Toscana

12:30 Cerimonia di firma

12:40 Brindisi finale

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Regala un libro delle 'Edizioni Controluce' Ignora