Notizie in Controluce

Calcio giovanile, da giovedì via alla sesta edizione del memorial internazionale “Giuseppe Augello”

 Ultime Notizie

Calcio giovanile, da giovedì via alla sesta edizione del memorial internazionale “Giuseppe Augello”

giugno 17
21:17 2019

Monte Compatri (Rm) – Da giovedì scatta la sesta edizione del memorial internazionale intitolato a Giuseppe Augello e organizzato dall’Atletico Lodigiani. Dopo il gustoso “antipasto” del torneo internazionale “Carlini Cup”, kermesse dedicata alle ragazze nate nel 2007 e 2008 che ieri ha visto il trionfo dell’Inter nella finale contro la Roma, è tempo della prestigiosa manifestazione pensata per i giovani calciatori Under 14. La novità di quest’anno riguarda la disputa (in contemporanea) di diverse gare su due impianti di gioco, quelli di gestione dell’Atletico Lodigiani: il tradizionale “Montecompatri Sporting Center” e il “Francesca Gianni” di San Basilio (Roma). Il programma della sesta edizione del memorial “Giuseppe Augello” prevede quattro gironi da quattro squadre: nel gruppo A si sfideranno Inter, Udinese, Romulea e G. Castello, nel gruppo B Juventus, Frosinone, Parma e Carso, nel girone C Torino, Lazio, Celta Brasov (formazione romena) e Academy Atletico Lodigiani, mentre nel D sono stati inseriti Sampdoria, Roma, Teramo e Atletico Lodigiani. La kermesse parte ufficialmente giovedì con le due sfide inaugurali delle ore 10 del mattino: a Monte Compatri si gioca la sfida tra Romulea e G. Castelli, mentre a San Basilio si sfideranno Acadermy Atletico Lodigiani e Celta Brasov. Il primo turno servirà “semplicemente” a stabilire gli incroci degli ottavi di finale (che si giocheranno sabato 22 giugno di mattina sempre “divisi” tra Monte Compatri e San Basilio) con le prime classificate che se la vedranno con le quarte e le seconde contro le terzi. I quarti di finali si disputano nel pomeriggio di sabato 22 giugno al “Francesca Gianni” di San Basilio che ospiterà anche le semifinali di domenica mattina e la finale del pomeriggio (calcio di inizio alle ore 15). “La macchina organizzativa è pronta: siamo convinti che anche quest’anno il torneo proporrà un alto livello calcistico” dice Andrea Augello che assieme a Camillo Carlini è il principale organizzatore della manifestazione. Nella passata stagione a trionfare fu l’Atletico Madrid al termine di una cavalcata entusiasmante: chi si prenderà lo scettro degli spagnoli?

Area comunicazione

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Regala un libro delle 'Edizioni Controluce' Ignora