Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

CALL CENTER INPS, ASSOCONTACT PORTA LA VERTENZA IN PARLAMENTO

Marzo 14
12:33 2022

CALL CENTER INPS, ASSOCONTACT PORTA LA VERTENZA IN PARLAMENTO
A RISCHIO CENTINAIA DI POSTI DI LAVORO PER IL PROCESSO DI INTERNALIZZAZIONE

L’Associazione nazionale di categoria deposita una memoria alla Commissione Lavoro della Camera e scende in campo per la tutela dei lavoratori del comparto
Natale: “Il Contact Center Multicanale di Stato è un unicum nel panorama europeo. C’è da chiedersi il perché. Un progetto così ambizioso ha bisogno di preparazione e pianificazione per evitare pasticci”.

Roma, 14 marzo 2022Vertenza INPS, Assocontact scende in campo sulla vicenda dell’internalizzazione degli operatori dei call center. La vertenza arriva in Parlamento, con l’intervento di Assocontact – l’Associazione nazionale di categoria dei Business Process Outsourcer – che consegna una memoria alla Commissione Lavoro della Camera dei Deputati in merito al progetto di internalizzazione dei servizi formativi e dispositivi da erogare a favore dell’utenza INPS, affidando ad INPS Servizi Spa le attività del contact center multicanale dell’Istituto. Di fatto un piano di completa internalizzazione del servizio, con possibili importanti ricadute occupazionali.

Assocontact, con il documento consegnato in Commissione Lavoro, punta a portare all’attenzione delle Istituzioni le contraddizioni intrinseche nella disposizione di legge il cui obiettivo dichiarato è mantenere i livelli occupazionali, assorbire le competenze e garantire qualità ed efficienza del servizio ai cittadini.

Assocontact rileva infatti che il processo di selezione pubblica impedisce l’applicazione della clausola sociale e ciò potrebbe determinare la perdita del lavoro per un numero imprecisato di professionisti. Inoltre, attualmente non è chiaro quali sono le condizioni contrattuali proposte a chi avrà superato il Concorso. Un’incognita che pesa sia sul futuro di lavoratrici e lavoratori sia sulla loro reale permanenza in INPS Servizi Spa. Due variabili che rischiano di lasciare INPS Servizi Spa senza quel bagaglio di esperienza e competenze necessarie per garantire continuità del servizio, qualità ed efficienza.

Infine, il mancato rispetto della clausola sociale da parte di un Ente pubblico costituirebbe un pericoloso precedente per le Istituzioni così come per i privati, tentati e incoraggiati ad evadere uno dei più importanti istituti di tutela del lavoro conquistati dal settore.

L’internalizzazione di un Contact Center Multicanale nella PA è un fatto unico in Europa perché è manifesto che l’Outsourcing garantisca livelli di servizio eccellenti a costi contenuti grazie alle competenze specifiche, al patrimonio organizzativo e logistico, alla capacità di scala delle organizzazioni, alla formazione continua erogata al personale e agli investimenti costanti in tecnologia e innovazione.

“L’operazione – sottolinea Davide Natale, Vice Presidente Assocontact – rischia di rappresentare un costo esorbitante per lo Stato e per i cittadini, oggi e nei prossimi anni, anche a ragion del fatto che le attività di Contact Center non sono prevedibili: non solo emergenze come la Pandemia, ma anche l’introduzione banale di un nuovo servizio rivolto ai cittadini possono determinare una crescita delle interazioni. Un Contact Center di Stato pressato dalle richieste dei cittadini, cosa farà? Smetterà di rispondere interrompendo il servizio, o assumerà senza procedure concorsuali centinaia e migliaia di lavoratori che, passata l’emergenza, rischiano di essere sottoimpiegati e di rappresentare un costo non giustificabile e non sostenibile?”

Per prevenire questi scenari critici, Assocontact ha parlato di una collaborazione e cooperazione tra pubblico e privato come strumento in grado di tutelare il 100% del personale attualmente impiegato e di garantire la continuità del servizio caratterizzata dagli alti livelli di qualità espressi anche in situazioni di emergenza.

Una siffatta collaborazione accompagnerebbe inoltre il processo di internalizzazione secondo tempi, procedure e logiche di pianificazione in grado di assicurare sia l’autonomia di INPS Servizi Spa, sia la qualità del servizio, sia la tutela di lavoratrici e lavoratori.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”