Notizie in Controluce

Castel Fontana, Checchi si gode la festa

 Ultime Notizie
  •  IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA Riceviamo dal un nostro lettore e volentieri pubblichiamo Ho realizzato una pagina su Facebook   “IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA” con l’obbiettivo di rivalutare il treno e...
  • DIRITTO AL RESPIRO Si è tenuto a Colonna, in data 10/01/2020, presso la sala Elsa Morante, dalle ore 17:00, la conferenza “DIRITTO AL RESPIRO. Conferenza pubblica sulle emissioni odorigene”. Organizzata da Associazione Aria...
  • Velletri – L’ ATTUALE STENDARDO DI S. ANTONIO ABATE COMPIE VENT’ANNI Ci avviciniamo alla tradizione Festa in onore di S. Antonio Abate, fermiamoci a parlare del celebre stendardo e della sua storia. Vessillo dell’Università dei Carrettieri e Mulattieri fondata nel 1624,...
  • Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Legambiente “Nessuna strumentalizzazione di una vicenda delicata e di importanza strategica per gli equilibri ecologici dell’area protetta” Il tema della...
  • POSTE ITALIANE SOSTIENE LE CELEBRAZIONI PER I 700 ANNI DI DANTE ALIGHIERI  Il Gruppo guidato dall’ad Del Fante offrirà il suo contributo in ricordo del sommo poeta alle iniziative previste nel 2021 in 70 Comuni italiani, in coerenza con gli impegni per...
  • CENTO FELLINI LUCIA MIRISOLA – RUGGERO MASTROIANNI – FEDERICO FELLINI Il prossimo 20 Gennaio, si compiranno i cento anni dalla nascita di Federico Fellini e il Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola...

Castel Fontana, Checchi si gode la festa

12 Aprile
11:41 2011

«Tra qualche giorno valuteremo il futuro con la società»

Il campionato di serie C1 è andato in archivio con un rotondo 8-2 contro il Velletri, ma soprattutto con la splendida festa organizzata dalla società marinese alla quale hanno partecipato autorità politiche (tra queste il sindaco di Marino Adriano Palozzi) e sportive (tra gli intervenuti anche il vice-presidente della Divisione calcio a 5 Alfredo Zaccardi). La ciliegina sulla torta che ha sfiorato la perfezione (vista la sconfitta nella finale di Coppa), ma che comunque ha portato il club marinese dei presidenti Di Palma e Giovannini nel campionato nazionale di serie B. «Non è stato facile come credevano tanti – sottolinea mister Ivano Checchi, finalmente rilassato – anche se chiaramente la società aveva allestito un organico importantissimo che aveva tutte le carte in regola per centrare l’obiettivo della promozione». Il momento decisivo per il tecnico è chiaro. «Dopo la finale di Coppa persa con la Simald a inizio gennaio – ricorda Checchi – avevamo una insidiosissima partita di campionato sul campo della Virtus Aurelia che ancora aveva un organico competitivo. Vincere quel match ci ha dato uno slancio notevole per la seconda parte di campionato». Il momento peggiore della stagione, comunque, è legato ad una delle prime sconfitte nel massimo torneo regionale. «Indubbiamente il k.o. con la Virtus Stella Azzurra fece molto male – sottolinea Checchi – perché giocammo decisamente sotto tono». La società ha fatto capire che la conferma di un tecnico che ha vinto il campionato è praticamente scontata. Checchi sorride, non nega, ma correttamente preferisce prendere tempo. «Ora assieme alla società ci prendiamo alcuni giorni per ricaricare le pile dopo una stagione tosta. Poi ci metteremo al tavolo e troveremo l’accordo. Cosa serve a questa squadra? La base è già buona, probabilmente per la nuova categoria servirà comunque operare qualche innesto».

Articoli Simili