Notizie in Controluce

Castel Gandolfo – Lutto cittadino e bandiere a mezz’asta in memoria del Sindaco Emanuele Crestini

 Ultime Notizie

Castel Gandolfo – Lutto cittadino e bandiere a mezz’asta in memoria del Sindaco Emanuele Crestini

Castel Gandolfo – Lutto cittadino e bandiere a mezz’asta  in memoria del Sindaco  Emanuele Crestini
Giugno 21
13:56 2019

Oggi 21 giugno 2019 è stato proclamato il lutto cittadino a Castel Gandolfo, un segno di vicinanza in questo giorno di dolore per la perdita di Emanuele Crestini, sindaco di Rocca di Papa che, durante l’esplosione avvenuta lo scorso 10 giugno in Municipio, ha messo davanti a tutto la vita dei suoi dipendenti, assicurandosi di aver messo tutti in salvo e uscendo per ultimo dal Comune già in fiamme insieme al suo delegato Vincenzo Eleutieri, venuto a mancare anche lui lo scorso 16 giugno.

 

Il sindaco Milvia Monachesi, l’Amministrazione Comunale e tutta la comunità di Castel Gandolfo si stringono alla Famiglia Crestini, al Comune di Rocca di Papa e ai suoi cittadini e alle sue cittadine.

 

“Incredibile, assurda e inaccettabile la morte di Emanuele Crestini, Sindaco di Rocca di Papa.
Un Sindaco morto per proteggere i suoi collaboratori, mentre serviva la sua comunità. Una persona che conoscevo bene, che metteva passione in tutto quello che faceva, determinato, ma anche molto sensibile. Un lutto che coinvolge, oltre che la sua famiglia, a cui vanno le mie più sentite condoglianze, tutta la comunità di Rocca di Papa, e dei Castelli”, queste le parole del sindaco Milvia Monachesi alla notizia della morte di Crestini.

 

Nella mattinata di oggi è partita una rete di solidarietà tra i sindaci, che sentendosi per le vie brevi, hanno concordato di proclamare il lutto cittadino nei vari comuni dei Castelli Romani per far arrivare in maniera ancora più forte e sentita la vicinanza di tutto il territorio alla comunità di Rocca di Papa e alla famiglia di Emanuele Crestini.

 

 

Giulia Agostinelli

comunicazionedigitale@comune.castelgandolfo.rm.it

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento