Notizie in Controluce

Cronache

Presentato il libro “Moreschi. L’Angelo di Roma”

Si abbassano le luci… il Coro, posizionato tutto intorno sulla balconata, intona a cappella il dolcissimo brano Salmo XXV. Al termine, il presidente dell’associazione Claudina Robbiati prende il microfono e rivolge un breve saluto al pubblico. Poi… si abbassano di nuovo le luci… il Coro, posizionato sulla balconata, intona a cappella il Sacrum convivium di Pergolesi. Inizia così il pomeriggio, presentato dalla giornalista Silvia Coletti, organizzato dall’Associazione Alessandro Moreschi presso la Domus Talenti a Roma.

Leggi tutto l'articolo

“Le Cattedrali Letterarie Europee”

Si è svolta lo scorso ottobre, nella prestigiosa aula Giulio Cesare del Campidoglio e nel Centro Studi Americani, la II° edizione del Premio di Critica Letteraria “Le Cattedrali Letterarie Europee” organizzato dall’Associazione Culturale Eureka, il cui Presidente, Marco Ghitarrari, ha rappresentato, con questo progetto, il Comune di Roma e l’Italia al recente Open Days 2008 di Bruxelles. Un’idea che vuole l’Europa unita dal filo culturale della letteratura e da attività umanistiche in genere.

Leggi tutto l'articolo

L’acqua, un bene prezioso

Ancora una volta sono le associazioni a sostituire gli enti pubblici predisposti, a realizzare in prima persona quanto è necessario se carente è l’organismo politico. Il Centro Anziani, lo Sci Club Les Chateaux ed il Gruppo Scout di Rocca Priora, hanno realizzato un libretto (fotografico e descrittivo), per un “viaggio alla riscoperta delle fonti e delle sorgenti nel territorio di Rocca Priora”, progetto cofinanziato dalla Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini.

Leggi tutto l'articolo

Verso le elezioni

Anche se ufficiosamente, tutte le forze in campo si agitano per trovarsi pronte alle elezioni amministrative del 2009. Gli schieramenti dei partiti sono alle prese con alleanze, contratti di poltrone (oltre alle amministrative avremo a breve le Regionali e le sempre presenti Comunità Montane, Ente Parco), manovre feudali per l’occupazione degli incarichi comunali.

Leggi tutto l'articolo

A quando il parco della Madonna della neve?

Per ora una data definitiva non c’è ma il 30 Ottobre presso l’aula consiliare di Palazzo Savelli l’assessore regionale all’ambiente F. Zaratti assieme al commissario prefettizio di Rocca Priora R. Lupo, ha esposto il piano di rivalutazione dell’area che, bocciata come costruibile, diventerà completamente area verde, un parco a disposizione dei cittadini che vorranno passeggiare o divagarsi senza andare troppo lontano ma proprio nel centro del paese.

Leggi tutto l'articolo

Nasce il parco archeologico

Deliberazione importante per il Tuscolo, che si avvicina sempre più all’istituzione formale del Parco Archeologico, su cui la Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini è impegnata da alcuni anni con un programma di recupero e valorizzazione che punta a ridare centralità all’area sul piano culturale e turistico. Lo scorso 4 novembre la Giunta della Comunità Montana ha adottato definitivamente il progetto preliminare per la creazione del Parco Archeologico e Culturale, elaborato da un team di esperti su incarico dell’Ente Montano, grazie ai fondi reperiti attraverso il progetto europeo Cut-Cultural Tourism Net (sottomisura di Interreg III C).

Leggi tutto l'articolo

Acqua: arsenico e vecchie tubature

La situazione dell’acqua a Velletri presenta tre ordini di problemi: quantità, qualità, costo. Gestiti dal comune fino al 2006, i servizi idrici con la privatizzazione vengono affidati alla ACEA ATO 2 S.p.A. senza gara d’appalto, con una procedura forzata. L’ACEA s’impegna a diminuire le tariffe – che sono alte, il doppio di quelle di Roma – entro il 2008, e prevede una serie di investimenti di cui poco e nulla si è visto finora.

Leggi tutto l'articolo

Giù le mani dalla scuola pubblica

Anche in provincia la scuola si mobilita per manifestare contro la Riforma Gelmini. Sabato 15 novembre in mattinata studenti, insegnanti e genitori partendo da piazza Garibaldi hanno attraversato il centro storico fino a piazza Caduti sul Lavoro protestando in modo pacifico e vivace contro una riforma che non li trova d’accordo nei suoi punti essenziali. Riportiamo qui di seguito alcune dichiarazioni raccolte fra i manifestanti.
Giulia: Vogliono privatizzare l’università, se il decreto passa io non potrò fare l’università.

Leggi tutto l'articolo

“L’erba sotto l’asfalto”, metafora della forza della vita

Giovedì 30 ottobre è stato presentato alla biblioteca A. Tersenghi in piazza Cairoli il libro L’erba sotto l’asfalto – Storie dalla piana dei castelli dal ’55 al ‘75 (Edizioni Controluce) di Maria Lanciotti. Un libro che sta riscuotendo un notevole successo di pubblico e di critica che non si limita all’area castellana ma va ben oltre, trattandosi di un’opera che parla dell’Italia negli anni della trasformazione che tutti ci riguarda. Con uno sguardo da cronista imparziale, ma non per questo distaccato, la Lanciotti ripercorre le tappe di quei venti anni assurdi e meravigliosi che ci cambiarono la vita e il modo di pensare preparando il terreno allo stravolgimento che oggi stiamo vivendo.

Leggi tutto l'articolo

Trekking a misura di bambino

La Collina degli Asinelli, a Monte Compatri, è la visita guidata pensata per i più piccoli. L’appuntamento, incluso nel Programma di visite guidate del Parco dei Castelli Romani “Cose Mai Viste”, si ripete tutte le domeniche fino alla fine del mese di novembre e tornerà anche nel nuovo calendario, attualmente in elaborazione, con inizio nella Primavera del 2009.
La passeggiata comincia con alcune semplici raccomandazioni per i giovani conducenti: mai camminare dietro agli animali per non incappare in improvvise scalciate, non avvicinare le mani ai denti dell’asinella e non opporsi al suo richiamo di libertà, perché un’asinella che scappa torna sempre a casa e cercare di tenere le briglie con cui la si accompagna a tutti i costi significa solo procurarsi qualche doloroso livido.

Leggi tutto l'articolo

2° Convegno su Tecnologie Avanzate Locali

Il 14 novembre scorso, presso la sala conferenze del Convento di San Silvestro in Monte Compatri, si è tenuto il 2° Convegno sulle Tecnologie Avanzate Locali. La manifestazione è stata organizzata dal Comune di Monte Compatri – Ass. al Commercio, Industria, Artigianato, Att. Prod. e Informatizzazione, ed ha avuto come partner: la Monte Compatri 2000 Pro Loco, il Consorzio Perazzeto, l’Associazione Laureati di Ingegneria Alitur, il Consorzio CIAC e l’Università Tor Vergata – Facoltà di Ingegneria ed Economia. L’evento ha registrato la partecipazione di ben 20 aziende, circa il doppio dello scorso anno ed ha avuto una duplice finalità. La prima è stata quella di far conoscere le aziende compatresi del settore artigianale, industriale e commerciale.

Leggi tutto l'articolo

Servizio di Psicologia Scolastica

Anche per l’anno scolastico 2008/2009, le Amministrazioni Comunali di Monte Compatri e Rocca Priora hanno voluto rinnovare il loro impegno nella Scuola garantendo l’attivazione del Servizio di Psicologia Scolastica e Familiare, che già negli anni passati ha operato con successo presso l’Istituto Comprensivo di Monte Compatri e Rocca Priora. Il Servizio, ideato e realizzato dal Dott. Giuseppe Angelino, psicologo-psicoterapeuta, conta già ben sei anni di esperienza nel comune di Monte Compatri e cinque in quello di Rocca Priora.

Leggi tutto l'articolo

Infanzia protagonista

Domenica 16 novembre, a Viale Busnago in Monte Compatri, si è svolta un’iniziativa dallo spiccato contenuto sociale, denominata: “Dai diritti dell’infanzia ai servizi alla persona”. La manifestazione è stata ben curata dall’Associazione OrizzonteArcobaleno in collaborazione con Appha ONLUS e con il patrocinio del Comune di Monte Compatri.
L’evento, che ha preso il via alle ore 10, ha voluto sensibilizzare la popolazione sul tema della salute e del benessere, dando particolare risalto ai diritti dell’infanzia e alle persone diversamente abili.

Leggi tutto l'articolo

“La marcia ben” la stampa castellana

Certo che essere gratis aiuta. In un insieme in cui un euro per un giornale è sprecato per i più, la lettura a ufo è ricercata. Non solo per questo la stampa locale si allarga. Anche per il contatto stretto tra la gente e gli argomenti trattati, derivati dritto per dritto dalle realtà territoriali, entro le quali il lettore sta e delle quali vuol sapere tutto. Chi scrive sui giornali di zona è inserito nella gente, vive il paese, ne conosce le sfaccettature, le rappresenta. E deve essere attendibile, vale a dire serio e convincente. Per distinguersi, interessare, crearsi aspettativa. I giornali nazionali si tengono sulle generali, non entrano nei risvolti, delle persone, delle situazioni. Chi in essi scrive guadagna.

Leggi tutto l'articolo

I poster del Parco

Il Parco dei Castelli Romani sta realizzando una serie di sei poster, formato 70×100, aventi come soggetto alcuni degli scorci più suggestivi dell’area protetta. La serie completa sarà disponibile nelle

Leggi tutto l'articolo

Sagra delle castagne

Sono andata in paese (ora è città…) il giorno della Sagra: è un’assolata giornata autunnale, un biglietto da visita cromatico della bella Rocca di Papa. Mi incammino da Piazza della Repubblica, raggiungendo il “Carpino”, tra una folla di visitatori festanti. Nell’aria odore di castagne arrostite… Mi dirigo verso il quartiere dei Bavaresi, passando sotto il forno di ‘Gnese de Rosarella, girando prima di Piazza Vecchia e osservando sui muri dei vicoli, foto in bianco e nero: antichi matrimoni, nonnine sorridenti che ora non sono più con noi, bellissime ragazze del secolo scorso, vecchi artigiani al lavoro, l’umanità “rocchiciana” passata e attuale.

Leggi tutto l'articolo

Attività della “Karl Jenkins”

Costituitasi nel 2005, l’associazione musicale “Karl Jenkins”, svolge la sua preziosa attività nell’area dei castelli romani e non solo. Il consiglio direttivo del sodalizio, è formato da Pietro delle Chiaie, Federico Emmi, Silvio Villa e Romeo Ciuffa; quest’ultimo, che riveste il ruolo di presidente, ha gentilmente risposto ad alcuni quesiti.

Leggi tutto l'articolo

Ricordando Antonietta

Ci sono eventi nella vita che lasciano interdetti, la morte di Antonietta è uno di questi, forse perché improvvisa, inaspettata, lacerante.
Mai avremmo voluto sentire una notizia del genere. Antonietta se n’è andata lasciando una profonda angoscia in ognuno di noi, soprattutto in quei giovani ai quali insegnava ed aveva insegnato. Mio figlio fa parte di quella classe a cui ha insegnato per ben sette anni, per i primi quattro anni come maestra elementare e nei tre anni delle medie, come professoressa di lettere.

Leggi tutto l'articolo

50° di nozze

(6.12.1958-6.12.2008) Vittorina Martorelli e Alberto Merolli hanno festeggiato il loro cinquantesimo di matrimonio, circondati dall’affetto di figli, nipoti ed amici, con una solenne Messa nella basilica di Santa Rita a

Leggi tutto l'articolo

Un salto di qualità

Cos’è la vita? Domanda inesauribile e fondamentale, alla quale possono essere fornite risposte molteplici che possono opporsi o tentare di dialogare. È questa la prospettiva che ha sotteso la conferenza, organizzata dal Circolo Culturale Il Domenichino, del Dottor Mirko Di Bernardo, tenutasi presso il liceo classico Benedetto XV di Grottaferrata. Mirko Di Bernardo, si è laureato (nel 2006) in Filosofia della Scienza presso l’Università di Roma Tor Vergata sotto la guida del prof. Arturo Carsetti con una tesi sulla Teoria della Complessità in Biologia. A giugno 2007 è risultato vincitore di una borsa di studio presso il Centro Studi Veneto Jacques Maritain (Portogruaro) con cui successivamente inizia una stretta collaborazione diventando membro del comitato scientifico della rivista internazionale Quaderni di Antropologica.

Leggi tutto l'articolo

Archivio

Le Notizie per Data

ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031