Notizie in Controluce

Politica

 Ultime Notizie

Attacco alle legge 194

10 maggio 2008

È con stupore che apprendo di nuovo un attacco alle legge 194 da parte di autorità ecclesiastihe.
E con maggior stupore assisto ad un’imbarazzante silenzio da parte della politica.
Ritengo che la laicità dello Stato, la libertà e l’autodeterminazione delle donne, deve essere l’obiettivo prioritario di questa legislatura appena avviata.
Il vero problema sulla legge 194 è l’ostruzionismo praticato dai medici obiettori.

Leggi tutto l'articolo

Avviso urgente ai cittadini

Ad oggi le retribuzioni mensili relative ai mesi di novembre, dicembre 2007 e gennaio 2008, per gli operatori che hanno svolto i servizi di assistenza per la scrivente Cooperativa e che sono passati alla società Albalonga, non sono state corrisposte le spettanze dovute, a causa della mancanza di responsabilità da parte del Sindaco Mattei, che trattiene indebitamente con la complicità dei dirigenti dei settori, la somma di oltre € 500.000,00 per fatture regolarmente presentate per i servizi resi.

Leggi tutto l'articolo

"Primarie? Occasione persa"

Dopo l’ufficializzazione della sesta candidatura a sindaco di Frascati di Giacomo Cristofanelli, con i Cristiano Popolari di Mario Baccini, c’è un pensiero che serpeggia lungo le vie della città: ma davvero una concorrenza così numerosa e dispersiva non poteva essere evitata?

Leggi tutto l'articolo

Approvato il bilancio di previsione dell'esercizio finanziario 2008

In data 20 marzo 2008 è stato convocato il Consiglio Comunale di Castel Gandolfo (come al solito nelle prime ore antimeridiane di una giornata infrasettimanale e come sempre senza il giusto e trasparente coinvolgimento della popolazione, anche per la mancanza di idonei manifesti affissi per la città e per le frazioni di Pavona e Mole).

Leggi tutto l'articolo

Caro Beppe Grillo, io andrò a votare

18 marzo 2008

Non devo certo spiegare quanto io voglia bene a Beppe Grillo oltre a quanto lo stimi per quel che sta facendo. Ma pur condividendo con lui tutto sulle questioni essenziali e pur sostenendo pienamente i V-Day e tutto il resto, oggi vorrei discutere su un particolare che non mi trova d’accordo. Beppe ha invitato a non votare alle politiche. Scrive: (www.beppegrillo.it) “Il debito pubblico aumenta, 1626 miliardi di euro. I costi dello Stato aumentano. Le promesse elettorali sono meno tasse e più lavoro. Avremo più tasse e meno lavoro.

Leggi tutto l'articolo

Marino: il richiamo della Prefettura di Roma al Sindaco Palozzi

Siamo ormai giunti al “redde rationem” nella partita che da mesi il Gruppo consiliare del Partito Democratico si è visto costretto ad ingaggiare con l’Amministrazione Palozzi in tema di diritto di accesso alla documentazione amministrativa del Comune di Marino.
Dal mese di marzo 2008 infatti, pur se prodotte ai sensi della legge 241/90 sulla trasparenza degli atti, sono state letteralmente ignorate molte richieste di atti fondamentali formulate dall’opposizione ai fini dell’esercizio del suo diritto-dovere al controllo sull’operato dell’Amministrazione comunale.
E’ giunto il tempo di chiudere quella sorta di “ufficio censura” che a Palazzo Colonna fino ad oggi ha stabilito arbitrariamente quali atti consegnare e quali invece, segretare.

Leggi tutto l'articolo

Scontro sull'ambiente, la Lista Civica promette battaglia

28 Novembre 2008
Tutto è iniziato nel mese di Agosto quando il gruppo consiliare della Lista Civica ” Lanuvio per la Democrazia” ha segnalato al Sindaco la presenza di un “laghetto artificiale” sito in località Pietrara.
Il Sindaco ed il Partito democratico si sono mossi subito per comunicare ai cittadini che quelle acque fossero la conseguenza delle piogge del mese di Agosto.
Senza obiettare che da Giugno ad Agosto nel territorio di Lanuvio di piogge ce ne sono state poche, i Consiglieri Civici avevano espressamente richiesto a Leoni di essere coinvolti al momento del sopralluogo nel quale dovevano essere effettuati i prelievi per analizzare i liquidi.

Leggi tutto l'articolo

Interrogazione a risposta scritta in Consiglio Comunale

Al Signor Sindaco del
Comune di Castel Gandolfo

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA IN CONSIGLIO COMUNALE
Oggetto: incompatibilità tra la carica di Consigliere Comunale e/o Assessore e quella di
Membro del Consiglio di Amministrazione della BCC – Banca di Credito Coope-
rativo (affidataria del servizio di Tesoreria per conto del Comune).

Leggi tutto l'articolo

Orgoglioso di appartenere all'UDC

16 febbraio 2008

Sono davvero orgoglioso della posizione presa dall’UDC per la coerenza, per il coraggio e per il grande senso di responsabilità. Credo che quanto sia accaduto tra il Pdl e l’UDC sia sotto gli occhi di tutti. Il nostro leader Casini ha dimostrato come non tutti siano in vendita. Non lo siamo a titolo personale ma anche e soprattutto per quello che rappresentiamo. Lo scudo crociato che orgogliosamente presentiamo nel nostro simbolo non è un logo studiato da esperti di marketing. Rappresenta la storia del nostro Paese, la nostra identità cristiana, i nostri valori.

Leggi tutto l'articolo

Sindaco Mattei faccia la scelta giusta!

Il WWF Castelli Romani replica ad alcune dichiarazioni del Sindaco sulla questione rifiuti

Il WWF Castelli Romani in riferimento ad alcune dichiarazioni rilasciate dal Sindaco del Comune di Albano Laziale, Dott. Mattei, uscite sul giornale Cinque il giorno 9 febbraio 2008, e di Luca Andreassi Presidente Circoscrizionale di Albano uscite lo stesso giorno su Oggi Castelli, vorrebbe precisare alcune cose.

Leggi tutto l'articolo

Interrogazione del consigliere Raffaele Dalessandro

Al Signor Sindaco del
Comune di Castel Gandolfo

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA IN CONSIGLIO COMUNALE

Oggetto: Polizia Locale e violazioni al Codice della Strada – mancata applicazione a favore dei cittadini di Castel Gandolfo dei provvedimenti di archiviazione in autotutela di violazioni al codice della strada.

PREMESSO

che lo scrivente ha ricevuto segnalazioni circa violazioni al Codice della Strada elevate nel tempo a cittadini di Castel Gandolfo che, nonostante viziate da nullità e da errori insanabili e palesi, non sono state opportunamente e tempestivamente archiviate e/o annullate d’ufficio dal Comando accertatore della Polizia Municipale di Castel Gandolfo in regime di autotutela, evitando così ai cittadini inutili e dispendiosi contenziosi in sede amministrativa (ricorso al Prefetto) o giurisdizionale (ricorso al Giudice di Pace);

Leggi tutto l'articolo

Va beh… ecché sarà mai un altro governo Berlusconi?!?

10 febbraio 2008

Va bene, è stata una batosta questo crollo di Prodi, prima ancora che riuscisse a compiere qualche piccolo o grande passo verso il rinnovamento dell’Italia.
Devo dire che anch’io sono crollato psicologicamente, telefono ai miei amici e piangiamo insieme singhiozzando.
Ma ci meritiamo veramente questa situazione di merda? Dopo tutti gli sforzi di questi anni, finalmente si intravedeva un filo di luce… E adesso che succede?
Comunque, a questo punto, tocca farsene una ragione, elaborare il lutto e cercare di capire quale lezione positiva possiamo ricavare.

Leggi tutto l'articolo

Eliminiamo i rifiuti senza bruciare il nostro futuro

“Quale società vogliamo?” ha affermato il consigliere della Circoscrizione Albano Centro Marco Bizzoni “abbiamo di fronte a noi due possibilità: quella attuale, che vede il cittadino ed il territorio come semplici variabili dipendenti dal profitto di qualcuno; l’altra, che necessita di far prendere coscienza ai cittadini che viviamo in un mondo finito, con risorse limitate ed in via di esaurimento. E’, dunque, compito della Sinistra avviare una battaglia culturale che veda la realizzazione di un mondo in cui i rifiuti vengano recuperati, riutilizzati, riciclati”.

Leggi tutto l'articolo

Comunicazione della U.I.L.S. ai cittadini

9 febbraio 2008

Il 25 settembre 2007, in occasione della ricorrenza della nascita del Presidente della Repubblica Sandro Pertini, un gruppo di imprenditori e di la-voratori ha costituito il nuovo soggetto politico: U.I.L.S. che proporrà nelle Istituzioni iniziative a sostengo dei lavoratori e dell’imprendi-toria ed in particolare di quella minore.

Leggi tutto l'articolo

Randagismo

7 febbraio 2008

Il randagismo è un fenomeno in crescita, che non accenna a regredire. Ogni anno in Italia vengono abbandonati centinaia di migliaia di animali domestici. Purtroppo la cultura del rispetto degli animali non è ancora parte della nostra civiltà”. Lo afferma in una nota Peppe Mariani membro della commissione regionale sanità, a proposito della giornata internazionale del gatto del 17 febbraio prossimo.
“Le campagne contro l’abbandono degli animali non hanno prodotto i risultati sperati – aggiunge Mariani – ma occorre denunciare anche l’immobilismo delle istituzioni.

Leggi tutto l'articolo

La fatica del dialogo!

6 febbraio 2008

Verrebbe da dire: “morto Prodi, viva Prodi!”. La realtà è che con la seconda esperienza di Prodi a palazzo Chigi si chiude un’epoca. Un’epoca fatta di contrapposizione tra settantenni (un po’ meno Romano, un po’ più anziano Berlusconi), tra schieramenti politici che sebbene evoluti da contrapposizioni ottocentesche (comunismo vs capitalismo), addirittura sembravano riprodurle in peggio: da una parte un piccolo compromesso storico, dall’altra forze illiberali, conservatrici, fasciste, secessioniste. Su tutte, val la pena di pensare, i poteri forti: le organizzazioni finanziarie internazionali, Confindustria, il grande capitale insomma. Su tutti tutti, la Chiesa.
Sembrerebbe proprio che non ci sia nulla da rimpiangere!

Leggi tutto l'articolo

Mattei il trasformista

Ad Albano il Sindaco Mattei ha costituito una nuova giunta insieme ai partiti sconfitti alle elezioni del 2005, un’operazione trasformista che tradisce la volontà dell’elettorato, che con il 50,3 % ha dato la maggioranza al centro destra.

Il partito di Forza Italia e i Consiglieri Comunale Daniele Brunamonti e Maurizio Sannibale non hanno condiviso la decisione del Sindaco e dei suoi amici di imbarcare partiti che hanno perso le elezioni e che oggi salgono sul carro dei vincitori senza essere legittimati dagli elettori.

Leggi tutto l'articolo

Storia di un giornale di partito

5 febbraio 2008

Storia di un giornale di partito e di una “bella famiglia come le altre”, raccontata dal Direttore del Corriere d’Italia, Mauro Montanari

L’ex Ministro della Giustizia, Clemente Mastella e sua moglie Sandra Lonardo hanno due figli, Elio e Pellegrino. Pellegrino è sposato a sua volta con Alessia Camilleri.
Una bella famiglia come le altre, ma con qualcosa in più. Per sapere cosa, partiamo dal partito di Clemente che, come i più informati sanno, si chiama Udeur.
L’Udeur, in quanto partito votato dall’1,4% degli italiani adulti, ha diritto ad un giornale finanziato con denaro pubblico.

Leggi tutto l'articolo

L'esempio di ognuno di noi

5 febbraio 2008

Pochi giorni fa è caduto il governo Prodi. Mentre scrivo Franco Marini sta facendo le consultazioni per verificare la possibilità di dar vita ad un governo che possa fare una “indispensabile” riforma elettorale. Aldilà di quello che potrà avvenire vorrei fare alcuni brevi considerazioni. Per prima cosa un ringraziamento a Romano Prodi per il lavoro fatto con grande preparazione, onestà e capacità. Malgrado una legge elettorale incosciente che non permette di governare con la necessaria tranquillità a causa di una maggioranza risicata, il governo è riuscito a dare un nuovo impulso al paese avviando una stagione di riforme e di risanamento economico anche combattendo con coraggio l’evasione fiscale per una più equa distribuzione delle risorse.

Leggi tutto l'articolo

"Un territorio per l'architettura sostenibile"

È lodevole l’iniziativa intrapresa recentemente dall’Amministrazione comunale di Marino sul contributo che l’architettura può dare alla sostenibilità del nostro territorio.
Dagli interventi dei relatori sono emersi, in tutta la loro gravità, i numerosi problemi che affliggono il nostro pianeta, ma anche le possibili soluzioni da adottare per contribuire alla salvaguardia dell’ecosistema secondo lo slogan “Pensare globalmente, agire localmente” che, se da un lato spinge ad essere consapevoli delle interdipendenze del mondo, dall’altro pone tutti gli “attori” che recitano un qualche ruolo in sede locale di fronte alle loro responsabilità.
Per questo nel corso del mio intervento al convegno ho proposto all’Amministrazione comunale di avviare un’Agenda 21 locale, quale strumento per attuare i contenuti dello sviluppo sostenibile.

Leggi tutto l'articolo