Notizie in Controluce

Cento anni fa, a Valmontone, la tragedia del Broglio

 Ultime Notizie
  • Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte nel giorno dei suoi funerali. Il cordoglio dell’Amministrazione comunale   Il Comune di Pomezia aderisce all’iniziativa lanciata da Anci Lazio....
  • A ROCCA DI PAPA LE SCUOLE RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE Come già assicurato in più occasioni, confermo la riapertura delle scuole comunali di Rocca di Papa per lunedì prossimo, 14 settembre. Le polemiche alimentate in queste ultime settimane di campagna...
  • Festival ArteScienza: dal 15 settembre gli appuntamenti al Goethe-Institut Rom Accelerazione||Decelerazione Roma, 8 settembre – 4 ottobre, 4 dicembre 2020   Dal 15 settembre il Festival ArteScienza al Goethe-Institut Rom. Fino al 25 settembre tutti i giorni, concerti/installazione con gli...
  • Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze. In ritardo lo scuolabus ai Landi”  “A dispetto di quello che sta avvenendo in molti Comuni anche dei Castelli Romani, dove...
  • Cena con Delitto Rock Una cena avvolta nel mistero. Arriva domani la Cena con Delitto Rock. 12 Settembre RedRock via del Casale Santarelli 123 Ingresso gratuito   Una serata tinta di giallo, avvolta nel...
  • La campanella suona ancora!  Pochi semplici suggerimenti rivolti ai genitori per sostenere i propri figli nella ripresa delle attività scolastiche   Dopo mesi di prolungata sospensione delle attività scolastiche in presenza, la scuola riapre...

Cento anni fa, a Valmontone, la tragedia del Broglio

Dicembre 29
10:47 2014

Difficile, per molto tempo, ricostruire quanta gente fosse presente nelle abitazioni al momento del crollo che avvenne alle 19.30 della vigilia di Natale, con le famiglie raccolte in attesa del cenone.

I quotidiani del tempo, nei giorni seguenti, dedicarono ampio spazio a quella che venne definita la “frana del Broglio” (dal nome del quartiere), e seguirono costantemente le operazioni di soccorso prestate da militari, carabinieri e vigili del fuoco che, scavando senza sosta, riportarono alla luce superstiti e vittime.

“Un episodio – spiega il sindaco di Valmontone, Alberto Latini – che segna la storia della nostra città e che, ancora oggi, ci deve ricordare quanto sia importante valutare il rischio idrogeologico e quanto sia nostro dovere tenere alta l’attenzione sulla conformazione del territorio valmontonese”.

“A cento anni da quella grande tragedia – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici, Luigi Ruggeri – oltre a ricordarla, facendo una mostra a Palazzo Doria con tutti i giornali che ne parlavano, stiamo organizzando un convegno che, nel mese di gennaio, offrirà un momento di confronto tra esperti del settore ed istituzioni per discutere di rischio idrogeologico e di come affrontarlo e, laddove è possibile, lavorare sulla prevenzione per evitare che fatti così gravi possano ripetersi”.

Condividi

Articoli Simili