Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO AL CENTRO DEL DIBATTITO PROPOSTO NELLE FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA A CremonaFiere soluzioni e proposte per due...
  • L’ESPERANTO NEL PALLONE Parole in Esperanto sul pallone dei mondiali in Qatar E’ forse per farsi perdonare l’organizzazione di un mondiale che sarebbe stato a lungo contestato che la FIFA ha deciso che...
  • Strade a Ciampino, completato il rifacimento di via Icaro Completato il rifacimento di via Icaro, nel tratto completo tra via Bleriot e via Fratelli Wright. L’intervento ha visto il ripristino del manto stradale al termine dell’intervento per la realizzazione...
  • Pomezia: buoni spesa per le famiglie Comune di Pomezia: buoni spesa per le famiglie, contributo economico straordinario una tantum Dionisi: un Natale all’insegna del sostegno concreto ai più svantaggiati   Pomezia, 2 dicembre 2022 – Pubblicato...
  • Antartide: Beyond Epica, inizia la campagna di perforazione profonda della calotta glaciale     Dall’analisi della carota di ghiaccio dati su evoluzione delle temperature, composizione dell’atmosfera e ciclo del carbonio fino a 1,5 milioni di anni fa Con l’avvicinarsi dell’estate australe riprende...
  • Convegno Nazionale COMPAG 2022 Agricoltura.  La strategia verde europea: un futuro grigio per il settore del commercio? Dal green deal alle carenze di materie prime a livello mondiale, con cali di produzione fino al...

Centri per il riuso, incontro a Rocca di Papa con il consigliere regionale Avenali

Novembre 19
13:52 2014

L’obiettivo è quello di contrastare e superare la cultura dello spreco delle risorse e dello “usa e getta” prediligendo invece il riuso e la riparazione, azioni più efficaci delle stesse operazioni di riciclo, poiché restituiscono nuova vita a oggetti che altrimenti verrebbero smaltiti. Per la realizzazione di un centro per il riuso, per cui sono a disposizione finanziamenti per 100-150 mila euro di start-up, occorre adibire un’isola ecologica esistente o individuare una nuova area, che deve avere uno spazio minimo di 900 metri quadrati.
Il centro per il riuso contribuisce notevolmente alla prevenzione della produzione di rifiuti e costituisce uno spazio pubblico, punto di riferimento per i cittadini, in grado di creare nuove forme occupazionali.
“Vogliamo mettere a sistema le risorse del territorio a partire proprio dai Castelli romani – ha dichiarato Avenali -, perché abbiamo stimato che il bacino di utenza minimo che permetterebbe a un centro per il riuso di autofinanziarsi dopo la fase iniziale è di 200 mila persone. Stiamo lavorando inoltre su un protocollo di intesa con la grande distribuzione di prodotti alimentari per consentire di destinare la merce in scadenza o danneggiata alle associazioni attive in campo sociale”.
“Questa iniziativa nella nostra città si inserisce lungo il percorso già intrapreso dal Comune a favore della sostenibilità ambientale e del miglioramento della qualità della vita, a cominciare dal PAES (piano d’azione energetico sostenibile) che andremo a discutere nel prossimo consiglio comunale – ha dichiarato il consigliere di Rocca di Papa Maurizio De Santis – Stiamo ragionando sulla possibilità di realizzare un centro per il riuso insieme agli altri Comuni e unitamente la possibilità di allestire nella nostra isola ecologica uno spazio per il conferimento di rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE)”.

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”