Notizie in Controluce

Ciampino: crollato il tetto della Chiesuola al Muro dei Francesi

 Ultime Notizie

Ciampino: crollato il tetto della Chiesuola al Muro dei Francesi

Giugno 18
10:49 2014

L’intero sito di Muro dei Francesi, costituito dal complesso dei casali secenteschi e dalla chiesetta, dagli ulivi secolari, sovrapposti ai resti archeologici della villa di Valerio Messalla Corvino, nell’ottobre 2013 è stato inserito tra i 67 siti nel mondo tra quelli che rischiano di andare perduti. Sono siti colpiti dai terremoti, dalle guerre ed esposti all’avidità umana. A Ciampino, non abbiamo avuto né guerre né terremoti ma stiamo assistendo ad un progetto criminale che prevede l’oblio per le testimonianze più importanti del patrimonio culturale della nostra città, tessere di un mosaico che rappresenta il nostro paese: la cultura, il paesaggio, l’agricoltura.
Quando un terreno è appetibile per la speculazione edilizia spesso un incendio brucia il bosco secolare che lo ricopre; quando ci sono testimonianze culturali come quelle del sito di Muro dei Francesi, tanto da essere interessate da vincoli fin dal 1935, si aspetta che il tempo e l’incuria facciano il lavoro sporco.
Nel 2011 è crollato il portale barocco che costituiva l’accesso principale al sito. Portale del ‘600, tra i più belli della campagna romana: è stato un crollo annunciato ma nessuno, né i proprietari del bene, né gli enti preposti alla tutela, hanno avuto attenzione e pietà.
I reperti archeologici rinvenuti nel 2011-2012 sono abbandonati nella sterpaglia da due anni senza alcuna protezione e cautela ma né l’amministrazione comunale né la Soprintendenza sembrano preoccuparsene. Ora è crollato il tetto della piccola chiesa e senza alcuna pietà si aspetta che crollino anche i casali, poi l’area sarà libera per la speculazione edilizia. Adesso l’amministrazione comunale, che ha pure fatto ricorso contro i vincoli estesi dalla Soprintendenza su gran parte del sito, oltre a dire “… e il portale è pure crollato” potrà aggiungere anche il tetto della chiesa tra i suoi trofei.
CIAMPINO 16 GIUGNO 2014CIAMPINOBENECOMUNE

Condividi

Articoli Simili