Notizie in Controluce

Cie Twain: physical dance theatre all' Artemisio

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Cie Twain: physical dance theatre all' Artemisio

Marzo 24
17:05 2014

giovanissimi sprizzanti energia da ogni poro, nota dopo nota conducono lo spettatore attraverso una lunga denuncia di orrori fino ad arrivare ai più recenti omicidi di mafia e politica collusa internazionale: Cile anni ’70 l’omicidio di Salvator Allende oppure Sicilia anni ’90 la strage di Capaci, Falcone perde la vita insieme alla scorta. Un buon esempio di come attraverso l’arte si può fare politica e creare cittadinanza attiva. La Parrella è a nostro avviso molto brava nel creare scene di insieme con ritmi serrati e coinvolgenti – come quella della tortura e dell’uccisione attraverso il picchiare delle sedie sulle tavole del palcoscenico. Una telecamera – di volta in volta – gestita autonomamente dai giovani danzatori – rimanda immagini in bianco e nero quasi deformate proiettate sul fondale del palco. Palco messo a nudo , senza quinte: attraverso i giochi di luce si intravede il quadro degli interruttori, quasi a denunciare ancora una volta la nuda e cruda realtà. Nessuna concessione all’estetica tranne quella necessaria alla denuncia. Si può dire un ulteriore passo avanti nella programmazione 2014 che ospita giovani leve emergenti, riconosciute dal MiBAC, mai ospitate prima dall’Artemisio. Ancora una volta si conferma la funzione del Teatro di portare realtà esterne nella cittadina di Velletri e dare opportunità alle persone di vedere novità che in altre regioni d’Italia riscuotono consenso di pubblico e di critica. Altra funzione invece ha svolto l’Artemisio venerdi 21 con il concerto di Battisti ad opera de I tre Mendicanti, a cui ha partecipato tutta la comunità veliterna entusiasta di riconoscersi in un nostalgico trasporto.
Prossimi appuntamenti di Marzo mercoledì 26 Chris Collins alle ore 16,00 presiede una master class nel pomeriggio all’Artemisio e a seguire terrà un concerto alle ore 21,00 insieme con i musicisti Micheli, Maurino, Grottelli e Brutti. Sabato 29 alle ore 21,00 per Scena Contemporanea la compagnia Teatro della Luce e dell’Ombra presenta il trittico shakespeariano “Otello ultimo atto”. Ultimo appuntamento del Mese: Lunedì 31 Marzo alle ore 21,00 – in occasione dei festeggiamenti del Bimillenario Augusteo – verrà presentata lo spettacolo-mise-en-espace “Didone Abbandonata” (IV Libro dell’Eneide di Virgilio) a cura della compagnia Artemista. Info e prenotazioni per tutti gli spettacoli 069641894 – 3383475464.

Condividi

Articoli Simili