Notizie in Controluce

CINGHIALI A ROMA. UCCISA MAMMA E SEI CUCCIOLI

 Ultime Notizie
  • CINGHIALI A ROMA. UCCISA MAMMA E SEI CUCCIOLI CINGHIALI A ROMA. UCCISA MAMMA E SEI CUCCIOLI. OIPA: «IGNORATE LE  SOLUZIONI ALTERNATIVE»   L’Oipa di Roma: « Regione Lazio e Roma Capitale hanno preferito la soluzione più crudele» L’Organizzazione internazionale...
  • Emissione francobollo Gabinetto scientifico letterario G.P. Vieusseux di Firenze Poste Italiane comunica che oggi 17 ottobre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sapere” dedicato al Gabinetto scientifico letterario...
  • Pomezia, la Croce Rossa cerca collaborazioni a sostegno dei più deboli Pomezia, la Croce Rossa cerca collaborazioni a sostegno dei più deboli. Appello del Sindaco Zuccalà: “Mettiamo in moto una rete virtuosa di solidarietà”   Proseguono le attività della Croce Rossa...
  • Epidemia da COVID-19 nelle Regioni e Province italiane Pagina di monitoraggio dell’epidemia da COVID-19 nelle Regioni e Province italiane a cura della Fondazione GIMBE. La dataroom viene alimentata dal 21 febbraio 2020 con i dati diffusi quotidianamente dalla Protezione Civile e dal Ministero...
  • Labico (Rm):My Pony Farm: partito progetto finanziato dal GAL Il progetto My Pony Farm è partito martedì 13 ottobre. Sono state avviate le attività terapeutiche per i primi due gruppi che comprendono bambini e ragazzi dai 9 ai 16...
  • Premio Ipazia all’Eccellenza al Femminile a Zehra Dogan, Ilaria Capua e Carmen Lasorella Premio Ipazia Nuova Drammaturgia e Premio Ipazia Performing Arts a Elisabetta Mauti (Il posto che ho scelto)...

CINGHIALI A ROMA. UCCISA MAMMA E SEI CUCCIOLI

Ottobre 17
09:56 2020

CINGHIALI A ROMA. UCCISA MAMMA E SEI CUCCIOLI. OIPA: «IGNORATE LE  SOLUZIONI ALTERNATIVE» 

 L’Oipa di Roma: « Regione Lazio e Roma Capitale hanno preferito la soluzione più crudele»

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) chiede a Roma Capitale e Regione Lazio perché è stato deciso di uccidere sbrigativamente una mamma cinghiale e i suoi sei cuccioli che avevano trovato riparo in un’area giochi dell’Aurelio, invece di salvare la loro vita date le soluzioni alternative che erano state offerte dalle associazioni.

«Attendiamo una risposta,  anzitutto dal presidente della Commissione capitolina Ambiente, Daniele Diaco, che ha assistito all’anestesia e all’iniezione letale, al sindaco di Roma, Virginia Raggi, e al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti», dichiara la delegata dell’Oipa di Roma, Rita Corboli,  «Questo scempio è la conseguenza protocollo d’intesa  Roma CapitaleRegione LazioCittà Metropolitana approvato dalla Giunta capitolina il 27 settembre 2019. Questo scempio va contro il sentire della stragrande maggioranza dei cittadini che volevano la famiglia salva in una riserva protetta in cui gli animali avrebbero potuto essere trasferiti una volta anestetizzati. Invece le istituzioni hanno preferito la soluzione più crudele».

L’Oipa invita la cittadinanza a non foraggiare i cinghiali, reato previsto dall’art. 7 della legge statale 221/2015 (punito con l’arresto da due a sei mesi o con un’ammenda alternativa da 516  a  2.065 euro)  e, soprattutto, invita le Amministrazioni a risolvere l’annosa emergenza rifiuti: con i cassonetti sempre pieni, i cinghiali si spingono nei centri abitati. Di chi è la colpa, degli animali o delle istituzioni?

 

 

 

OIPA Italia Onlus
Organizzazione Internazionale Protezione Animali
ONG affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione dell’ONU
Associazione riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente
(DM del 1/8/2007 pubblicato sulla G.U. n. 196 del 24/8/2007)
via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano – Tel. 02 6427882 Fax 1782206601
info@oipa.orgwww.oipa.org

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento