Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

COMITATO EDUCHIAMO: ASILI NIDO E CENTRI INFANZIA A RISCHIO

Aprile 09
07:17 2020

Gent.mi,

scriviamo a nome delle migliaia di piccole attività di nidi, scuole dell’infanzia, servizi per infanzia PRIVATI della vostra Regione.

Abbiamo letto che il Governo ha recepito i 7 emendamenti al DL 18 2020 presentati lo scorso 26 marzo da CdO, CdO Opere educative, insieme ad altre associazioni (AGeSC – CIOFS Scuola – CNOS Scuola – FAES – FIDAE – FISM – CISM – USMI) e riteniamo che l’art 48, unico che ci riguarda, sia assolutamente INSUFFICIENTE per le nostre realtà.

Le piccole imprese che rappresentiamo e che hanno consentito a Regioni e Comuni di rispondere al bisogno di posti soprattutto per lo 0-3, ha bisogno di interventi massicci per SOPRAVVIVERE.

 

I servizi educativi e scolastici 0-6 privati:

  • RAPPRESENTANO il 70% del fabbisogno nazionale;
  • SVOLGONO a tutti gli effetti UN SERVIZIO SOCIALE DI PUBBLICA UTILITA’;
  • PERSEGUONO le finalità di inclusione sociale in progetto pedagogico di qualità, sostegno genitoriale, contrasto della povertà educativa, conciliazione dei tempi di vita lavoro delle famiglie, etc.

 

Siamo ben, lontani dalla posizione presentata dalle rappresentanze cattoliche, possessori di immobili e prevalentemente rappresentanti scuole paritarie.

Chiediamo che il Governo lavori per dare risposte adatte a noi, con misure che qui riportiamo, viceversa i servizi su cui LE FAMIGLIE si sono appoggiate fino a poco tempo fa non resisteranno, creando una nuova emergenza sociale per le famiglie alla ripartenza delle attività lavorative.

 

COSA CHIEDIAMO

In primis

  • conversione dei bonus nido o voucher baby sitting in contribuiti per i servizi educativi e scolastici privati: molti genitori non utilizzano baby sitter a causa del COVID, né degli ASILI CHIUSI, per cui non si comprende il motivo per cui la famiglia è delegata a “salvare” i servizi anticipando contributi per poi ricevere dei rimborsi successivamente… quindi il buono dovrebbe destinato direttamente ai servizi che nei periodi di chiusura devono gestire importanti costi fissi senza dare un servizio ai propri utenti;
  • sostegno economico a copertura dei costi non azzerabili, dei mesi inattività, così da poter restituire alle famiglie quanto versato per i mesi di chiusura forzata oppure completa detraibilità delle rette sostenute negli stessi.

 

Come per tutte le altre categorie interessate dalla crisi:

 

  • credito imposta, come previsto dall’art.65 DL 18/2020, per il canone di locazione, per tutte categorie catastali dove sono insediate attività produttive chiuse causa COVID 19;
  • taglio delle aliquote IRAP o addirittura eliminazione per l’anno fiscale 2020;
  • sospensione degli ammortamenti immateriali e materiali per l’anno 2020;
  • la facoltà di capitalizzare tutti i costi fissi mensili di gestione sostenuti dalle imprese a fronte di ricavi a zero o ridotti dello stesso periodo, in modo tale da spalmare su più esercizi e non solo sul 2020 il sostenimento di tali oneri.

Chiediamo la massima diffusione possibile di una tematica DIMENTICATA dalle Istituzioni, ma di basilare IMPORTANZA per lo sviluppo DELLE NUOVE GENERAZIONI e per il BENESSERE psico-fisico e sociale DELLE FAMIGLIE.

 

 

COMITATO EDUCHIAMO

www.comitatoeduchiamo.com

 

Referenti Regione Marche

 

FERMO:

Lara Menghini

info@controbilingue.it

 

ANCONA:

Giada Papa

operapialestipolverigi@gmail.com

 

ASCOLI PICENO

Firmani Annalisa

firmani.annalisa@gmail.com

 

MACERATA

Roberta Mariani

Bimbolandia.tolentino@hotmail.it

 

PESARO E URBINO

Alessia Palo

ilsaltallegno@gmail.com

 

Coordinamento tecnico:

Federica Di Luca

crediawwf@gmail.com

 

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”