Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

“Comunicare la pandemia – Errori e piccoli disastri” di Davide Ippolito

“Comunicare la pandemia – Errori e piccoli disastri” di Davide Ippolito
Aprile 13
15:46 2021

Pandemia e comunicazione: i 5 errori che hanno rovinato la reputazione di Governi, aziende farmaceutiche e OMS

Nel suo ultimo libro, in uscita il 28 aprile per Mediolanum Editori, Davide Ippolito parte dai piccoli disastri comunicativi della crisi pandemica e riporta al centro dell’attenzione l’importanza di una comunicazione autorevole in situazioni di emergenza: “Necessario ricorrere alla scienza applicata alla comunicazione e alla gestione della reputazione delle autorità competenti”.

In questo saggio, di stringente attualità, Davide Ippolito, co-fondatore di Zwan e Reputation Rating, tra i massimi esperti di Reputation Marketing in Italia, mette sul piatto analisi e riflessioni sul ruolo che la Reputazione può avere nell’aiutare le istituzioni a comunicare durante la pandemia e la campagna vaccinale. L’autore parte da 5 errori commessi a livello comunicativo durante il primo anno di pandemia, illustrando il danno arrecato da questi all’autorevolezza delle organizzazioni istituzionali. L’intento del saggio non è però puntare il dito e colpevolizzare, quanto partire da quegli errori per correggere subito il tiro, parlando in maniera più consapevole ai propri stakeholder, con il supporto di quello che il marketing della Reputazione insegna ogni giorno ai brand. Come il giornalista Bruno Chiavazzo sottolinea nella prefazione: «Ricostruire un rapporto di fiducia basato sulla verità, sulla trasparenza, sull’affidabilità, sulla reputazione di chi è all’apice del sistema democratico è la sfida che ci aspetta nei prossimi anni». Davide Ippolito tenta di contribuire a vincere questa sfida, chiamando in soccorso la psicologia delle masse e le best practice della Corporate Reputation e del Crisis Management.

La chiave di lettura risiede dunque nella reputazione. In questo senso, la pandemia sembra aver distrutto a poco a poco l’immagine autorevole che avevano i Governi e le Istituzioni sanitarie preposte. Tuttavia, spiega Davide Ippolito, ideatore del Reputation Rating, un algoritmo che pesa e misura le dimensioni della reputazione «Il driver fondamentale che garantisce l’efficacia delle scelte politiche è la reputazione, per questo una ripartenza non può prescindere dal recuperare autorevolezza». Le strategie comunicative messe in atto nell’ultimo anno da quelle figure che avrebbero dovuto rappresentare un punto fermo per comprendere cosa stesse accadendo hanno spesso creato confusione. Confusione che ha portato ad allarmismo, scetticismo e, nei casi più estremi, negazionismo. La reputazione di organi e autorità ne è uscita malconcia, e oggi le istituzioni appaiono meno autorevoli e meno trasparenti.

Davide Ippolito è cofondatore di Zwan, agenzia di Repution Marketing, e Reputation Rating. Già autore dei saggi La Reputazione è tutto e Reputazione Capitale del terzo millennio (edito da Mediolanum Editori). È curatore ed editore del magazine “Reputation Review” e ha contribuito a diverse pubblicazioni in ambito scientifico.

Considerata la particolare situazione di emergenza la quale impedisce la realizzazione di molti eventi pubblici, la Redazione, in maniera commisurata alle proprie forze ed a  propria insindacabile scelta, rende noti i titoli in uscita  di cui riceve notizia.

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”