Notizie in Controluce

Con la Fiera di san Cesareo, debutta il sistema fieristico della Comunità Montana Castelli

 Ultime Notizie

Con la Fiera di san Cesareo, debutta il sistema fieristico della Comunità Montana Castelli

13 Maggio
09:45 2009

Sorriso

Fino al 15 marzo è in corso a San Cesareo la Fiera Regionale, giunta quest’anno alla quindicesima edizione, con una proposta sempre più ricca di Commercio, Turismo, Artigianato e Agricoltura. Stand per la casa, per l’abbigliamento, per la persona, per il giardinaggio, per l’ enogastronomia: si trova di tutto a prezzi interessantissimi nei padiglioni di via Maremmana, tradizionale allocazione della Fiera, a pochi metri dal casello autostradale di San Cesareo sulla Roma-Napoli. Quest’anno si ripropone anche la terza Edizione di Castelli Sposa, un fiera nella fiera, dove le giovani coppie trovano tutto l’occorrente per il loro “giorno più bello”.

Ma c’è una novità importante che segna l’edizione di quest’anno: la Fiera aderisce per la prima volta al SISTEMA FIERISTICO LOCALE , promosso dalla Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini, che prevede un coordinamento logistico, gestionale e promozionale, teso al risparmio e all’ottimizzazione dei risultati.Con l’inaugurazione della XV Fiera regionale di San Cesareo, che ha registrato 7mila presenze solo nella prima giornata, si è inaugurato di fatto anche il Sistema Fieristico della Comunità Montana Castelli, a cui hanno aderito anche la Mostra internazionale delle Orchidee in Centro a Monte Porzio (3-5 aprile), la Fiera di Monte Compatri (30 aprile- 3maggio) e Legno e Fantasia di Rocca Priora (a luglio). Una rosa di quattro eventi, coordinati nell’immagine, nella promozione e nella logistica dall’Area-Sviluppo della Comunità Montana. Il debutto del Sistema è avvenuto proprio a San Cesareo, dove il Presidente Giuseppe De Righi ha illustrato nel corso dell’inaugurazione le linee generali del progetto “E’ una nuova gestione associata sul modello del sistema museale territoriale e del sistema bibliotecario prenestino, da noi promossa per dare più incisività agli eventi fieristici del territorio, attuando al contempo un’economia di scala sui costi relativi a molte spese strutturali e pubblicitarie”.

Nonostante i tempi strettissimi, dato che il protocollo di intesa con i Comuni interessati è stato firmato solo a febbraio scorso, la Comunità Montana ha lavorato a fianco della Confcommercio N.A.C.A.e dell’amministrazione Comunale, per dare un segnale di rinnovamento e di slancio all’evento, con la realizzazione anzitutto di una brochure di presentazione, di manifesti, locandine e spazi pubblicitari, tutti coordinati nell’immagine secondo un progetto grafico distintivo, con tanto di logo del Sistema. E poi con una campagna pubblicitaria integrativa rispetto al piano di comunicazione fatto dagli organizzatori, per coprire spazi di promozione mai utilizzati nel passato, che agiscono sui grandi flussi di pubblico della Capitale e dell’hinterland (autobus, metropolitane etc..). “E’ stata quasi una corsa contro il tempo, anche perché la campagna pubblicitaria di San Cesareo era già partita – ci racconta la dott.ssa Laura Lezzerini responsabile di progetto per la Comunità Montana – ma ce l’abbiamo fatta e con soddisfazione di tutti, anche se la vera visibilità del Sistema la avremo probabilmente nei prossimi tre appuntamenti di aprile, maggio e luglio, con le prossime fiere”.

Da lunedì scorso è stato anche attivato un portale web del Sistema Fieristico http://www.sistemafierecastelli.it/, che promuove i quattro eventi aderenti, informando anche sulla storia della Fiera e del Territorio. I materiali del Sistema sono reperibili in Fiera a San Cesareo fino al giorno 15 marzo (domenica), presso lo stand della Comunità Montana, posto all’inizio del percorso.

Ricordiamo a tutti gli utenti che l ‘apertura della Fiera nei giorni feriali va dalle 15.00 alle 20.00, mentre sabato e domenica è aperta dalle 10.00 di mattina fino alle 21.00 di sera. Il costo del biglietto è di 3 euro.

Articoli Simili