Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

CONCERTO AL TRAMONTO NEL CONVENTO DI PALAZZOLA

CONCERTO AL TRAMONTO NEL CONVENTO DI PALAZZOLA
Settembre 05
18:12 2021

Conosco la millenaria Abbazia di  Palazzola da tanti anni, ha un forte legame nel mio cuore e la sera del 4 settembre ho avuto modo di emozionarmi alle luci infuocate del tramonto nel bel giardino all’italiana, durante il concerto del fisarmonicista Marco Lo Russo, organizzato dall’Accademia degli Sfaccendati con la sapiente coordinazione di Giovanna Manci.

Sotto i rami di un bel ciliegio, con uno sfondo rosso corallo sul mare all’orizzonte, il musicista ha creato un mix di linguaggi musicali, attraversando sonorità contemporanee ed etniche, improvvisazioni jazz e atmosfere mediterranee,

Dalle suggestioni dell’astro infuocato riflesso sul lago Albano alle Variazioni Linguistiche Made in Italy: questo il programma che attraverso i brani musicali ha permesso di godere, tra le altre, suggestive atmosfere del deserto impreziosito da manciate di stelle in un’oscurità tra le dune; passando poi alle arie argentine di un tango travolgente di Piazzolla, al Barbiere di Siviglia di Rossini e alle sinfonie del mare in una coinvolgente ed emozionante interpretazione della colonna sonora del Postino.

Una performance musicale che ha entusiasmato il selezionato pubblico, ordinatamente seduto secondo il rispetto delle vigenti norme anti covid e che ha reso la fisarmonica la vera protagonista della serata, al termine della quale parte degli intervenuti ha concluso in modo conviviale nella suggestiva abbazia questo piacevole incontro.

Senz’altro da ripetere.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”