Notizie in Controluce

Consiglio Comunale del 30/06/2020: Marino

 Ultime Notizie

Consiglio Comunale del 30/06/2020: Marino

Luglio 02
09:36 2020

Consiglio Comunale del 30/06/2020: Marino sceglie la Rigenerazione Urbana ed il consumo di suolo zero ma le opposizioni di centrodestra e centrosinistra votano contro e si confermano unite nella visione speculativa del territorio.

In qualità di Presidente della Commissione Urbanistica con particolare orgoglio e soddisfazione ho il piacere di comunicare a tutti i cittadini di Marino che il Consiglio Comunale di ieri 30 giugno 2020 ha votato importanti delibere riguardanti l’urbanistica. Di particolare rilevanza la Delibera relativa all’applicazione della Legge Regionale n.7 del 2017 per la Rigenerazione Urbana. Il provvedimento volto al chiaro ed esplicito obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini consentirà di intervenire su nove ambiti del nostro territorio che presentano particolari criticità per la mancanza dei servizi urbani. Il provvedimento è stato approvato con i voti favorevoli dei consiglieri del M5S che costituiscono la maggioranza mentre la totalità dei consiglieri di opposizione hanno votato compatti in modo contrario. Spiace rilevare, nell’ambito del mio ruolo, che nella Commissione Urbanistica, luogo deputato alla discussione dei provvedimenti prima dell’approvazione in Consiglio, nessuno dei consiglieri di opposizione presenti abbia eccepito o proposto alcunché rispetto alla Delibera proposta. Voglio anche precisare che vista la particolare rilevanza della tematica che impatta sulla vita dei cittadini la Commissione è stata convocata in forma allargata a tutti i consiglieri, anche quelli non facenti parte della commissione. Oltre ad aver convocato la Commissione il 12 giungo, ed averla poi svolta il 18, sino al 30 u.s data del Consiglio, nessuna proposta, integrazione o modifica è stata presentata dalle opposizioni. Una nota questa particolarmente stonata visto che le opposizioni insistono con le litanie che ci descrivono continuamente come incompetenti ed inerti, al contrario costoro hanno dimostrato inerzia rispetto a quanto proposto e certo non hanno brillato per competenza nelle strampalate dichiarazioni di voto in Consiglio. Ancora una volta le opposizioni dimostrano solo la volontà di demonizzare la maggioranza 5 stelle non contribuendo in nessun modo all’elaborazione di atti tecnico amministrativi che in questo caso hanno il solo fine dell’interesse pubblico. I Cittadini debbono essere consapevoli che per partigianeria politica o per la difesa di un modello di sviluppo fondato solo sul mattone lorsignori di centro, destra e sinistra votano unanimi contro provvedimenti amministrativi volti all’interesse pubblico.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento