Notizie in Controluce

Cori: 315.000,00 euro dalla Regione Lazio

 Ultime Notizie
  • Antartide: al via la 35a spedizione italiana con 250 partecipanti e 45 progetti di ricerca Roma, 23 ottobre 2019 – Ha preso il via la 35a spedizione scientifica italiana in Antartide con l’apertura della stazione italiana “Mario Zucchelli” (MZS) sul promontorio di Baia Terra Nova....
  • OPEN DAY CASTELLI ROMANI E MONTI PRENESTINI 2019 Entusiasmo, partecipazione, condivisione. Queste le parole chiave dell’Open Day Castelli Romani e Prenestini 2019. Un evento – frutto della collaborazione dei principali enti di promozione territoriale – nato per promuovere...
  • La comunità di Giulianello accoglie Don Alfonso Fieni L’attuale guida della parrocchia di Rocca Massima-Boschetto ha iniziato il suo ministero pastorale anche presso la parrocchia di San Giovanni Battista È iniziato il ministero pastorale di Don Alfonso Fieni...
  • CIAMPINO: LAVORI PER L’UFFICIO POSTALE DI VIALE KENNEDY Fino al termine degli interventi prolungamento dell’orario fino alle 19.05 per l’ufficio postale di via Bologna.  Previsti anche uno sportello dedicato e una sala consulenza Roma, 21 ottobre 2019 –...
  • E’ stata una Sala Consiliare partecipe e commossa quella che, lo scorso 19 ottobre, nel Palazzo Colonna sede del Comune di Marino, ha assistito alla presentazione del libro di Fabrizio...
  • ALBANO RICORDA LA POETESSA ALDA MERINI ALBANO RICORDA LA POETESSA ALDA MERINI NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA:           AL LICEO FOSCOLO CONVEGNO SUGLI ASPETTI INEDITI DELL’OPERA Appuntamento giovedì 24 ottobre riservato agli studenti. Attesa per l’intervento del fotografo...

Cori: 315.000,00 euro dalla Regione Lazio

Cori: 315.000,00 euro dalla Regione Lazio
agosto 02
11:28 2019

Cori: 315.000,00 euro dalla Regione Lazio per sistemazione e la ristrutturazione della strada vicinale Pezze di Ninfa

Il progetto dell’ente lepino è stato inserito nella graduatoria finale delle proposte ammesse al finanziamento nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020 del Lazio.

La Regione Lazio ha ammesso al finanziamento per 315.000,00 euro il progetto presentato dall’Amministrazione comunale di Cori avente ad oggetto la sistemazione e la ristrutturazione della strada vicinale Pezze di Ninfa importante via periferica d’accesso ad una zona fuori paese densamente popolata di abitazioni, aziende agricole e proprietà terriere, nonché anello di congiunzione di una fitta rete viaria comprendente anche la viabilità provinciale primaria facente capo alla SP Le Pastine.

L’ente lepino risulta ottavo (su 121) nella graduatoria finale delle proposte finanziate dalla Pisana, pubblicata in questi giorni, e pervenute in risposta al relativo bando pubblicato nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020, che tra le altre cose prevede misure di sostegno a investimenti in infrastrutture necessarie allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della selvicoltura e, nel caso specifico, per il miglioramento e il ripristino dei tratti stradali extraurbani.

L’opera pubblica in questione, già inserita nella programmazione triennale, riguarda essenzialmente la manutenzione straordinaria del manto stradale fortemente usurato dal transito quotidiano di mezzi agricoli pesanti, al fine di ripristinare la piena funzionalità strutturale della carreggiata e garantirne un’agevole percorribilità. Si provvederà inoltre ad operazioni di potenziamento del sistema di regimentazione delle acque con la realizzazione di cunette carrabili e canali grigliati.

“Buona notizia per la città: un intervento in linea con i nostri obbiettivi amministrativi legati alla tutela e alla valorizzazione di un territorio vocato all’agricoltura – commentano il Sindaco Mauro De Lillis e l’Assessore all’Agricoltura Simonetta Imperia – Finalmente potremo mettere in sicurezza una strada strategica, collegata alla provinciale, che attraversa una vasta area di campagna, attesa da tempo da residenti e attività locali” – aggiunge l’Asses

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento