Notizie in Controluce

Dal British Council una tavola rotonda dedicata ai giovani

 Ultime Notizie
  • il Comitato NO Bretella Cisterna-Valmontone, ancora in assemblea Il Comitato ancora in assemblea Sabato 26 settembre si è di nuovo riunito il Comitato NO Bretella Cisterna-Valmontone come sempre affiancato da quello NO Corridoio Roma-Latina. A fare gli onori...
  • GROTTAFERRATA – TRASPORTO SCOLASTICO, SUPERATO LO STRESS TEST CON LE NORME COVID TRASPORTO SCOLASTICO, SUPERATO LO STRESS TEST CON LE NORME COVID:  SI VA VERSO L’ACCOGLIMENTO COMPLETO DELLE RICHIESTE Massima collaborazione tra Amministrazione comunale, Schiaffini Travel e dirigenze scolastiche nella rimodulazione del servizio:...
  • Furti e atti vandalici nelle scuole di Pomezia Furti e atti vandalici nelle scuole di Pomezia, la condanna del Sindaco Zuccalà Dopo il furto e gli atti vandalici dei giorni scorsi presso l’Istituto Copernico, è di questa mattina...
  • A Roma tornano gli Stati Generali del Mare   Esperti italiani, europei e dei paesi del Mediterraneo per parlare di ecologia, economia e cooperazione transfrontaliera sotto l’egida di “Mareamico” Dal 22 al 25 ottobre approda a Ostia la...
  • Poste Italiane comunica che oggi 27 settembre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato al Generale Carlo Alberto...
  • #CORONAVIRUS 27 SETTEMBRE 2020 OGGI 13 NUOVI CASI AI CASTELLI ROMANI E LITORANEA (181 NELLA REGIONE LAZIO, 79 SOLO A ROMA)    IL SERESMI HA AGGIORNATO I DATI DEI COMUNI DEL LAZIO: ALBANO +18 NUOVI...

Dal British Council una tavola rotonda dedicata ai giovani

Settembre 28
17:16 2020

Next Generation Italy: The World Remote.
Dal British Council una tavola rotonda dedicata ai giovani

Luci accese il 30 settembre sui giovani di oggi e di domani.
L’ente culturale britannico dedica un tavolo di confronto virtuale alle esigenze, al potenziale e alle aspirazioni dei giovani (18-30 anni) a livello globale e nazionale.
Focus degli esperti su remote study e smart working.

 

Per mercoledì 30 settembre il British Council indice un tavolo di confronto virtuale, aperto a tutti, in cui esperti esponenti di enti di formazione universitaria, di associazioni giovanili e del mondo delle istituzioni si confronteranno sui temi più sentiti dai giovani Italiani in uno scenario socio-economico che si è dovuto adattare a convivere con la pandemia da Covid-19. Questa iniziativa è parte della più ampia stagione di eventi della UK/IT Season 2020: Being Present in programma dal 15 settembre al 30 novembre sull’intero territorio nazionale.

Tra i focus tematici che verranno affrontati nella tavola rotonda virtuale alle ore 11:00 di mercoledì 30 settembre, su piattaforma Zoom, due in particolare saranno esplorati dagli esperti: didattica a distanza e il lavoro a distanza/smart working. Come la pandemia e il passaggio allo smart working e/o all’apprendimento a distanza hanno cambiato la vita dei giovani, e come hanno influenzato le loro aspirazioni e le sfide che devono affrontare?

Rachel Launay, Country Director Italy del British Council

Christine Wilson, Head of Research, Research & Policy Insight – British Council

Lorenzo Newman, Managing Director – Learn More

Cinzia Grande, Studente – Università Bicocca di Milano

Elena Militello, fondatrice del progetto “South working” – Ricercatrice della University of Luxemburg

Marco Dori, Sindaco di Mira (VE) ed esponente ANCI

Grace Blakely, Research Fellow – IPPR Centre for Economic Justice

Patrizio Bianchi, Professor of Economy and Industrial Policy – Unesco Chair in Education, Growth and Equality

 

UK/IT Season 2020 ‘Being Present’ è il programma di eventi culturali, in formato digitale, ideato dal British Council e realizzato grazie alla collaborazione di partner nel Regno Unito e in Italia, con lo scopo di supportare scambi culturali a livello internazionale e di creare comunità più resilienti. In risposta alla crisi, il programma si sviluppa intorno al tema ‘Being Present’ (Essere Presenti), esplorando le opportunità emergenti per i settori della cultura in Italia e nel Regno Unito, in un momento in cui stiamo rivalutando ciò che significa Essere Presenti sia nello spazio fisico che in quello virtuale.

 

 

Per maggiori informazioni sulla UK/Italy 2020 Season ‘Being Present’: https://www.britishcouncil.it/progetti/uk-italy

Per registrarsi all’evento: https://bit.ly/33YTnoK

Per ulteriori informazioni scrivere a: UKIT2020@britishcouncil.it

Facebook e Twitter: #UKIT2020 #BeingPresent

 

British Council

Il British Council è l’ente ufficiale britannico per la promozione delle relazioni culturali e delle opportunità educative, in Italia e nel mondo. Fondato nel 1934 e presente in oltre 100 Paesi in tutto il mondo, l’ente si occupa di sostenere le relazioni culturali tra il Regno Unito e i Paesi in cui opera, in Europa e negli altri continenti, contribuendo positivamente allo sviluppo del Regno Unito, creando opportunità, connessioni e relazioni di fiducia reciproca e promuovendo rapporti di collaborazione nei settori delle arti, della cultura, dell’istruzione, della società civile e della lingua inglese.

Ogni anno interagisce personalmente con circa 20 milioni di persone, e con oltre 500 milioni online, grazie ai nostri molteplici contenuti editoriali.

Il British Council è registrato come “UK charity”, organizzazione non-profit del Regno Unito, ed è regolato dalla Royal Charter. Un finanziamento pubblico fornisce il 18% dei fondi a livello internazionale. Il resto del reddito deriva dai servizi di cui usufruiscono i clienti di tutto il mondo, attraverso contratti di formazione e sviluppo e da partnership con organizzazioni pubbliche e private.
Per saperne di più www.britishcouncil.it

 

Ufficio Stampa British Council Italia

Sangalli Marketing & Communications

Michela Sangalli – msangalli@sangallimc.it

Viviana Gazzola – vgazzola@sangallimc.it

Martina Fabbri – mfabbri@sangallimc.it

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento