Notizie in Controluce

Dibello rinnova per il 2021 il suo impegno con la Lista civica Energie Positive-Nuova Marino

 Ultime Notizie

Dibello rinnova per il 2021 il suo impegno con la Lista civica Energie Positive-Nuova Marino

Febbraio 15
12:39 2021

Il Cons. Dibello rinnova per il 2021 il suo impegno con la Lista civica Energie Positive-Nuova Marino

 

Il Consigliere della maggioranza M5S Antonio Dibello fa il punto sulla esperienza al governo della città dal 2016 in Consiglio Comunale a Marino e conferma la sua candidatura per le nuove elezioni 2021 con la Lista Civica Energie Positive-Nuova Marino, la Lista delle formiche alleate con il M5S e la Lista Colizza Sindaco.

Tra gli obiettivi raggiunti e gli ambiti in cui, con umiltà, dichiara che c’è ancora molto da fare, Dibello traccia un bilancio comunque positivo della esperienza di questi anni. Va ricordato che Dibello è approdato  nel 2016 nell’arena locale della politica marinese direttamente dall’esperienza nelle Forze Armate, dove ha terminato il suo servizio raggiungendo il grado di Generale di Divisione (ris).

“Siamo al termine della consiliatura e in procinto di nuove elezioni amministrative. Molto è stato fatto, anche se certamente va riconosciuto che molto resta da fare. Mi piace ricordare tra le cose fatte, in ordine temporale, l’adozione del nuovo Piano di Emergenza Comunale nel 2016, determinante nella gestione delle emergenze e quindi i risultati in campo ecologico e urbanistico: il passaggio epocale alla raccolta differenziata porta a porta che ha messo fine al malcostume di vedere Marino discarica a cielo aperto dei Castelli Romani e ultimo comune ad adottare la raccolta differenziata passando dal 20% del 2017 a circa il 70% a fine 2020. Altro risultato importante è stato quello di ottenere il riconoscimento dell’ampliamento del parco dell’Appia Antica e del vincolo paesaggistico su un’ampia fascia che corre parallela alla via Nettunense: è da evidenziare che, nel dirimere il contenzioso posto in essere dalle società interessate ad edificare l’area finalizzata all’ampliamento, la Corte Costituzionale ha ritenuto di evidenziare nella contrapposizione le delibere  del Consiglio Comunale volte alla sospensione dei PRINT relativi all’urbanizzazione di quella parte di territorio di Marino – pur se dal TAR precedentemente sospesi – come anche i ricorsi avviati da varie associazioni e comitati come ADA (Argine via Divino Amore) che lo stesso TAR in 11 anni ha ritenuto di non discutere. Altro obiettivo raggiunto, tra tanti altri, è stato l’adozione del nuovo Piano Regolatore Cimiteriale che ha tra l’altro dimostrato l’inutile e gravoso dispendio di risorse comunali – circa 700 mila euro – per la costruzione di un nuovo cimitero, prima nell’area Mazzamagna e poi in via Capo d’Acqua a fianco dell’attuale cimitero. In sintesi, le scelte in campo urbanistico sono state dettate dal principio “consumo di suolo zero”.

“Ma la battaglia in campo urbanistico non è terminata” continua il cons. Dibello di concerto con i lavori pubblici è necessario consolidare le scelte e gli obiettivi raggiunti mediante l’adozione del nuovo Piano Regolatore Generale che tenga conto delle nuove norme intervenute in materia urbanistica volte a tutelare la vivibilità del territorio e il benessere dei cittadini. Quanto finora fatto potrebbe essere in larga parte smantellato nel giro di qualche tempo se al governo della città di Marino subentrassero e ritornassero gli artefici di questa sciagurata situazione: il centrodestra e, precedentemente, il centrosinistra che con scelte non certo oculate e tantomeno volte a fornire i servizi ai cittadini hanno favorito la speculazione edilizia.  In particolare, catastrofici sono stati gli atti approvati dalle amministrazioni di centrodestra capeggiate da Palozzi e il suo fedelissimo Cecchi a partire dal 2006″.

“Pertanto” continua il cons. Dibello è assolutamente necessario nei prossimi cinque anni consolidare quanto finora raggiunto, portando a termine la riqualificazione urbana. Per questo, continuando nella scia dell’attuale esperienza, mi candiderò nelle Lista civica Energie Positive-Nuova Marino federata con il M5S di Marino. Questa mia candidatura si pone in modo naturale nel movimento delle Formiche a cui ho aderito da molti anni, con un’azione a supporto della riconferma a Sindaco di Carlo Colizza che è stato individuato democraticamente nel gruppo degli attivisti del M5S. Mi ripropongo per un impegno civico senza interessi personali o di parte nella gestione della cosa pubblica, così come è stato in questi anni dal 2016 ad oggi”.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Aprile: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”