Notizie in Controluce

Dignità, diritti, salario per i lavoratori e lavoratrici della panificazione

 Ultime Notizie
  • ASP:  nessun ritardo aziendale nella gestione del Servizio Asili Nido ASP:  nessun ritardo aziendale nella gestione del Servizio Asili Nido – Tutela della salute delle operatrici e di tutto il personale sempre garantita e al primo posto nello svolgimento dei...
  • Pomezia aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Pomezia aderisce alla Settimana Europea della Mobilità. Il Sindaco: “Lavoriamo a una Città più vivibile e a basso impatto ambientale” Pomezia aderisce alla 19° edizione della Settimana Europea della Mobilità 2020 (16-22...
  • MARINO NON E’ UNA DISCARICA…FAMILIARE Le immagini che vi mostriamo risalgono a giorni diversi del mese di Febbraio 2020 e dei primi di Marzo ma la famiglia, che disinvoltamente abbandona illegalmente i rifiuti, è la...
  • Climbing for Climate 2020_Organizzato da RUS e Cai ECCO LA SECONDA EDIZIONE DI CLIMBING FOR CLIMATE: UN’ESCURSIONE IN MONTAGNA PER SENSIBILIZZARE SULL’AGENDA 2030 DELLE NAZIONI UNITE E SULLA TUTELA DEL PAESAGGIO   L’iniziativa, organizzata dalla Rete delle Università...
  • CORONAVIRUS 15 SETTEMBRE 2020  ALTRI 15 NUOVI CASI AI CASTELLI ROMANI E LITORANEA (181 NELLA REGIONE LAZIO, 95 SOLO A ROMA)  32 SOGGETTI GUARITI COMUNICATI DAL SERESMI  MOLTI SINDACI NON COMUNICANO I DATI ==============...
  • GROTTAFERRATA, LETTERA APERTA DEL SINDACO ANDREOTTI AL MONDO DELLA SCUOLA GROTTAFERRATA, LETTERA APERTA DEL SINDACO ANDREOTTI AL MONDO DELLA SCUOLA:“ISTITUZIONE DECISIVA NEL TESSUTO SOCIALE, EMERGENZA HA RAFFORZATO IL SENSO DI COMUNITA’. AMMINISTRAZIONE SEMPRE PRONTA A INTERVENIRE A SOSTEGNO”   Il...

Dignità, diritti, salario per i lavoratori e lavoratrici della panificazione

Dicembre 17
23:00 2007

L’aspetto più grave, pur essendo un rinnovo del biennio economico, è avere modificato l’attuale normativa sul periodo di prova, innalzando in maniera considerevole gli attuali periodi.
Tale regalo, fatto ai padroni del pane, darà la possibilità alle imprese di utilizzare le enormi sacche di lavoro nero nei periodi ad alta ed intensa produzione: Natale, Pasqua e periodi estivi. Si applica essenzialmente il principio della flexicurity: libertà d licenziare senza garanzia alcuna per i lavoratori.

La FLAI-CGIL, con la sua delegazione, all’unanimità, ha assunto la decisione di sottrarsi da un impianto contrattuale fortemente penalizzante sul recupero salariale ed in particolare sul peggioramento delle condizioni e dei diritti dei lavoratori.

La FLAI-CGIL comunicherà ufficialmente alle controparti che la scadenza del contratto nazionale sarà febbraio 2008 e non giugno. In funzione di questo elemento, presenterà la piattaforma del rinnovo e in applicazione del vigente accordo confederale del 1993, sugli assetti contrattuali, si applicheranno le regole previste e le conseguenti indennità di vacanza contrattuale.

Contestualmente, in raccordo con le strutture regionali e territoriali, si predisporrà un dossier sulla condizione e sulla legalità dei rapporti di lavoro, da inviare ai servizi ispettivi del Ministero del Lavoro, alla Guardia di Finanza, all’Inps e all’Inail.

Fare luce, aprire uno squarcio ai riflettori mediatici ed istituzionali sulla condizione dei lavoratori, in un settore della panificazione, così polverizzato, diviene un obbligo morale ed etico.

FLAI ROMA E LAZIO
Marco Gentile, Segretario Generale

Articoli Simili