Notizie in Controluce

Disciplinare contest Carissimi…Jazzoltre

 Ultime Notizie

Disciplinare contest Carissimi…Jazzoltre

Disciplinare contest Carissimi…Jazzoltre
agosto 27
16:22 2019

Disciplinare contest Carissimi…Jazzoltre

95^ Sagra dell’Uva

PREMESSA

La Città di Marino, nell’ambito della 95^ Sagra dell’Uva organizza Carissimi…Jazzoltre.

L’Evento, è dedicato al musicista Giacomo Carissimi nato a Marino nel 1605 figlio di bottaio che si è imposto a pieno titolo nel panorama musicale barocco, mette a confronto e sviluppa attraverso il linguaggio Jazz il patrimonio dell’artista marinese, e promuove l’esperienza oltre nuove frontiere culturali valorizzando giovani musicisti di talento.

A Carissimi…Jazzoltre è abbinato un contest per un premio in denaro che ha la finalità di contribuire allo studio della musica Jazz da parte dei giovani.

Il contest è riservato a giovani di età compresa dai 18 ai 30 anni.

I gruppi-band possono essere formati fino a un massimo di 6 musicisti e una sessione è dedicata a soli pianisti.

L’evento è aperto a gruppi-band, solisti e pianisti che presentano un repertorio jazzistico, e ad essi verrà affidato un tema scelto fra le composizioni di Giacomo Carissimi, da elaborare con la tecnica dell’improvvisazione jazz. Inoltre, potranno eseguire un proprio programma, e il tutto della durata massima di 40 minuti.

L’iscrizione è gratis.

Una giuria di esperti selezionerà il materiale inviato preventivamente dai concorrenti ed ammetterà 20 formazioni, 15 gruppi/band e 5 pianisti, che si esibiranno dal vivo sabato 5 ottobre 2019 dalle ore 16,00 alle ore 20,00 nell’ambito della 95^ Sagra dell’Uva di Marino.


ART. 1 I DESTINATARI  La partecipazione al contest è aperta a solisti e gruppi/band dai 18 ai 30 anni con repertorio Jazz, liberi da contratti discografici o editoriali in corso.

Relativamente al limite di età, potranno dunque partecipare i musicisti che al momento dell’iscrizione abbiano un’età pari o inferiore a 30 anni.

i gruppi-band possono essere formati da un massimo di 6 unità.

ART. 2 LE ISCRIZIONI L’iscrizione al Contest è gratuita.

Le iscrizioni potranno essere effettuate fino a venerdì 20 settembre 2019.

ART. 3 LE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE  I concorrenti che intendono partecipare al Contest devono inviare un file audio in formato MP3, su CD, o pennetta, contenente un (1) brano jazz da loro registrato, in una qualità anche amatoriale ma che sia tecnicamente sufficiente alla valutazione da parte della giuria.

Unitamente al brano musicale, scansionate o cartaceo, per ogni componente allegare:

  • una fotocopia di un documento d’identità;
  • scheda di presentazione con indicazione del referente;
  • liberatoria da qualsiasi vincolo legale e/o commerciale sull’utilizzo della immagine di ognuno, della musica e della prestazione artistica, che potranno essere utilizzati prima, durante e dopo il Contest per la promozione e la valorizzazione degli stessi;
  • dichiarazione di non aver contratti discografici o editoriali in corso;
  • dichiarazione di accettazione delle norme regolamentari nonché il consenso al trattamento dei dati personali (D.Lgs. 196/03 e Regolamento Europeo 679/2016)
  • recapito telefonico e indirizzo mail per le comunicazioni del referente.

Inviare tutto entro il 20 settembre 2019 con oggetto Carissimi…Jazzoltre, a:

 

  • per recapito via internet: maurizio.canestri@comune.marino.rm.it

 

  • per posta ordinaria, oppure consegna a mano: Comune di Marino, Largo Palazzo Colonna n° 1 – 00047 Marino,

Il materiale non verrà restituito.

Solo i concorrenti ammessi saranno contattati dall’organizzazione per concordare i dettagli sulla prosecuzione del Contest.

L’elenco degli ammessi sarà inoltre disponibile sul sito istituzionale del Comune di Marino all’indirizzo www.comune.marino.rm.gov.it/

Per partecipare occorre avere un repertorio live di brani non inferiore a 40 minuti.

ART. 4 LE FASI DEL CONTEST Lo Staff di Carissimi…Jazzoltre, attraverso l’ascolto delle demo (CD o MP3), selezionerà i gruppi/band e i pianisti che si esibiranno sabato 5 ottobre 2019 nell’ambito della 95^ Sagra dell’Uva di Marino nei luoghi stabiliti dall’organizzazione (4 piazzette al centro storico, in caso di condizioni avverse in luoghi al coperto).

Ai gruppi/band e pianisti selezionati verrà inviato via mail, in formato word o PDF, un pezzo musicale di 8/16 misure tratto dal repertorio di Giacomo Carissimi scelto appositamente dai Maestri che faranno parte della giuria tecnica. La composizione servirà come spunto, affinché gruppi/band e i pianisti possano interpretare la traccia a proprio gusto e svilupparla in maniera indipendente con la tecnica dell’improvvisazione jazzistica durante le esibizioni.

 ART. 5 ESIBIZIONI Nell’ambito della 95^ Sagra dell’uva, sabato 5 ottobre, nelle piazzette al centro storico, o in caso di condizioni avverse in loco al coperto, si svolgeranno l’esibizioni.

Obbligatoriamente dovrà essere eseguito come primo, il brano elaborato sulla composizione di Giacomo Carissimi.

Il programma di 40 minuti che si presenta, può essere modificato nella durata a descrizione dell’organizzazione.

Tre giorni prima dell’esibizione saranno comunicati i luoghi assegnati ad ogni gruppo/band e pianista per l’esibizione.

I gruppi/band dovranno presentarsi con la massima puntualità agli orari e nei luoghi comunicati dall’Organizzazione per il sound-check e l’esibizione, portando con sé un documento di riconoscimento valido e gli strumenti necessari per la propria performance, ad eccezione del pianoforte.

I gruppi/band e i pianisti, un (1) giorno prima dell’esibizione, dovranno far recapitare all’organizzazione un elenco dettagliato dei brani che eseguiranno per gli adempimenti SIAE, unitamente alla liberatoria e senza nulla a pretendere per il brano elaborato sulla musica di Giacomo Carissimi.

L’organizzazione provvederà all’amplificazione che sarà per tutti la stessa, e all’allestimento degli spazi che caratterizzeranno l’evento, nonché alla SIAE.

ART. 6 SOSTITUZIONI  A fronte di comprovati impedimenti legati alla data dell’esibizione assegnata, è consentita la sostituzione di componenti dei gruppi/band (rispetto a quanto indicato al momento dell’iscrizione), in misura comunque inferiore al 50 per cento della formazione. Ad esempio, un gruppo/band composto da 3 elementi potrà sostituire al massimo un componente. I componenti sostitutivi dovranno inoltre rispettare gli stessi adempimenti e vincoli di età previsti per gli iscritti.

Art. 7 CONTRIBUTO Ad ognuno dei 20 gruppi/band/pianisti selezionati verrà corrisposto un contributo di 100,00 € al lordo delle ritenute di legge, a titolo forfettario di rimborso spese.

Al gruppo/band o pianista risultati primo/i, secondo/i e terzo/i classificato/i in base alla votazione del 5 ottobre 2019, saranno corrisposti tre premi in denaro al lordo delle ritenute di legge, a titolo di sostegno per la formazione musicale nella seguente misura:

        primo/i classificato/i     500,00 €
        secondo/i classificato/i 300.00 €
        terzo/i classificato/i     200,00 €

Art. 8 VOTAZIONI Durante l’esibizione del 5 ottobre 2019 il pubblico presente, votando con apposito sistema, potrà esprimere il proprio gradimento/giudizio per ogni gruppo/band o pianista. Il giudizio verrà preso in considerazione dalla Giuria con una valenza in termini percentuali del 25%. Il restante 75% sarà espresso da un’apposita giuria formata da esperti e autorità.

Il giudizio sarà insindacabile e inappellabile, e verrà comunicato durante il concerto che si terrà in serata sul palco a Piazza San Barnaba il 5 ottobre 2019 per la premiazione.

ART. 9 ACCETTAZIONE DEL DISCIPLINARE E RESPONSABILITÀ  Ogni concorrente presterà la sua opera gratuitamente. La partecipazione al Contest comporta la piena e integrale accettazione del presente disciplinare. I concorrenti, iscrivendosi al Contest, esonerano l’Organizzazione da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta verso terzi che possano ritenersi lesi dalla loro esibizione o da dichiarazioni false in merito alla paternità dei brani. Autorizzano inoltre implicitamente l’Organizzazione ad associare il nome della band o pianista al nome o marchio del promotore e di tutti i partner commerciali e mediatici del Contest. L’Organizzazione declina inoltre ogni responsabilità per danni, incidenti, furti o qualsiasi eventuale imprevisto accorso a cose o persone si dovesse verificare prima, durante, dopo la manifestazione per fatti indipendenti dalla volontà degli organizzatori stessi.

ART. 10 AUTORIZZAZIONE RIPRESE AUDIO E VIDEO  Attraverso l’accettazione del presente disciplinare, i gruppi autorizzano le riprese audio/video effettuate nel corso della manifestazione e dichiarano di non avere nulla a pretendere dall’Organizzazione per la diffusione di immagini e audio delle esibizioni, effettuate sia direttamente sia indirettamente attraverso partner tecnici coinvolti nel Festival (emittenti televisive o radiofoniche, fotografi, partner web). L’Organizzazione si riserva la facoltà di realizzare, al termine dell’iniziativa, ulteriori supporti fonografici e cartacei contenenti i brani caricati sul sito internet istituzionale del Comune di Marino e quelli inviati al momento della candidatura. Gli artisti, con l’iscrizione e l’accettazione del presente disciplinare, concedono fin dal momento dell’iscrizione il nulla osta all’inserimento dei propri brani all’interno del materiale promozionale.

ART. 11 MODIFICHE AL DISCIPLINARE  L’Organizzazione si riserva il diritto di intervenire sul presente disciplinare, apportandovi integrazioni e/o modifiche che si rendessero necessarie per ragioni di carattere artistico, tecnico, o organizzativo. Ogni modifica sarà comunque tempestivamente comunicata online, sul sito www.comune.marino.rm.gov.it/.

ART. 12 LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI  Non è prevista la partecipazione di un artista in più di una formazione allo stesso tempo. Sono esclusi dal concorso tutti coloro che collaborano a vario titolo all’organizzazione del Contest, così come parenti e affini a componenti della giuria artistica e/o tecnica del Contest. In presenza di tali incompatibilità o di altre violazioni che possano inficiare la regolarità del Contest, l’organizzazione potrà in qualsiasi momento prendere gli opportuni provvedimenti a tutela del corretto svolgimento della competizione.

Per chiarimenti fare riferimento a:

Comune di Marino Carissimi…Jazzoltre
0693662241 Maurizio Canestri
maurizio.canestri@comune.marino.rm.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento