Notizie in Controluce

Educazione Ambientale – Parte “G.ECO”

 Ultime Notizie

Educazione Ambientale – Parte “G.ECO”

Educazione Ambientale – Parte “G.ECO”
maggio 12
11:29 2017

Educazione Ambientale – Parte “G.ECO” il percorso didattico nelle scuole del territorio.

Parte in questi giorni il progetto di Didattica ed Educazione Ambientale denominato “G.ECO. – Generazioni ECOsostenibili”. Un percorso sperimentale organizzato dalla Comunità Montana in collaborazione con l’associazione Latium Volcano e rivolto agli studenti delle scuole primarie del nostro territorio che hanno immediatamente aderito all’iniziativa.
Il progetto prevede l’inserimento di una vera e propria proposta educativa in grado di avvicinare i bambini al tema dell’educazione ambientale, affinché sin da piccoli possano acquisire tutti le competenze per rispettare l’ecosistema. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di far apprendere alle nuove generazioni le buone pratiche della differenziata in modo che questa possa diventare uno stile di vita e una metodologia comportamentale, partendo dalla scuola fino ad arrivare all’interno delle famiglie in ogni momento e istante della quotidianità.
“La raccolta differenziata – dichiara l’Assessore Francesca Cenci – rappresenta l’unico metodo sostenibile per un trattamento adeguato dei rifiuti, una buona pratica che se portata avanti correttamente dalle comunità permetterà in futuro una maggiore tutela dell’ambiente e della salute”.
“L’Educazione Ambientale – spiega il Presidente Pucci – assume oggi un’importanza fondamentale soprattutto per gli alunni che frequentano la scuola primaria, che possono – attraverso questo tipo di attività – incrementare la conoscenza individuale e sviluppare quella sensibilità necessaria per rispettare l’ambiente e le sue risorse”.
I laboratori saranno divisi nelle seguenti attività:
– IL RICICLONE; attività ludico-didattica dove, attraverso delle spiegazioni e un gioco motorio, verranno trattati i concetti di una corretta raccolta differenziata;
– IL RICICLO CREATIVO; attività mirata al riutilizzo della carta usata per produrre carta riciclata da riutilizzare in attività scolastiche, nei lavoretti e perché no per creare un taccuino del naturalista;
– IL MONDO DELLA PLASTICA; creazione di oggetti di seconda generazione utili nel quotidiano partendo dal riutilizzo di bottiglie, bottigliette, tappi ed altri materiali in plastica.
Gli istituti comprensivi del territorio che hanno aderito al progetto sono: Frascati I, Gallicano nel Lazio, “G. Garibaldi” di Genazzano, il “San Nilo” di Grottaferrata e San Cesareo.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31