Notizie in Controluce

Enel: per risparmiare gas, prosegue l’accensione delle centrali a olio

 Ultime Notizie

Enel: per risparmiare gas, prosegue l’accensione delle centrali a olio

Febbraio 09
11:27 2012

della rete elettrica nazionale, per far fronte ai problemi di approvvigionamento di gas dovuti all’ondata di gelo che ha colpito l’Europa e la Russia, dopo le centrali termoelettriche Enel a olio combustibile di Livorno e Piombino entrate in funzione ieri, per una potenza complessiva di 980 MW, oggi hanno iniziato a lavorare anche alcuni gruppi della centrale di Montalto di Castro (Viterbo) per circa 1.600 MW, portando il totale in funzione a oltre 2.500 MW.

Pronti a intervenire anche gli impianti di Rossano (Cosenza), 950 MW e Porto Tolle (Rovigo), 1000 MW. Con le tre centrali di Porto Scuso (Carbonia Iglesias), Porto Empedocle (Agrigento) e Augusta (Siracusa), ciascuna da 90 MW, il totale della potenza messa a disposizione da Enel per fronteggiare l’emergenza ammonta a 4.800 MW e permetterà di destinare agli usi industriali e domestici 20 milioni di metri cubi di gas al giorno.

Condividi

Articoli Simili