Notizie in Controluce

Estemporanea di pittura e Luminarie con materiale di riciclo 2019, ecco i vincitori dei concorsi

 Ultime Notizie

Estemporanea di pittura e Luminarie con materiale di riciclo 2019, ecco i vincitori dei concorsi

Estemporanea di pittura e Luminarie con materiale di riciclo 2019, ecco i vincitori dei concorsi
Dicembre 18
18:59 2019

Premiati a Cori i vincitori dei due concorsi che hanno caratterizzato la III edizione di “Natale Insieme”, evento organizzato dall’Associazione culturale “Event Art”, in collaborazione con Comune di Cori e Associazione culturale “Chi dice donna”, presentato da Lara Zaccagnini e patrocinato da: Regione Lazio, Consiglio regionale del Lazio, Provincia di Latina, “Cori e Giulianello in Rete”.

 

Il primo premio dell’Estemporanea di Pittura – dedicata al Maestro Francesco Porcari e che ha visto protagonisti pittori e acquarellisti liberamente posizionati con cavalletti e tavolozze tra i vicoli del centro storico, da dove hanno impresso sulle tele i caratteristici scorci della Città d’Arte – è andato a Nazzareno Bernardi. A seguire si sono classificati Mauro del Vescovo, Tommaso Volpini, Umberto Mari e Daniele Falzarano.

 

Raffaello Filippi con Plastic Word è stato invece il primo classificato del concorso artistico ‘Luminarie con materiali di riciclo’, indetto per sensibilizzare al tema degli scarti e del loro riutilizzo, al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico, facendo della creatività strumento di educazione civica. Medaglia d’argento a Le Magie di Cori, gruppo composto da giovani studenti, per l’opera Babbo Express. Terzo posto per Sonia Riposo con L’ultima Speranza.

La giuria di esperti, che si è espressa per entrambi i concorsi, era composta da: Francesco Grossi, Ciro Cianni, Clementina Corbi, Emanuela Bavaro, Lucia Carta.

 

Ampia la partecipazione della gente che ha gremito piazza Signina e via Madonna del Soccorso, per l’occasione trasformate in una “via dell’Arte” con l’esposizione delle opere degli artisti partecipanti ai due concorsi.

Molta curiosità ha suscitato lo spettacolare 3D street painting show della scuola napoletana dei Madonnari. E poi davvero tante le iniziative che hanno caratterizzato questo Natale Insieme: i mercatini artigianali di Natale allestiti in tutta l’area, il presepe rinascimentale vivente con figuranti in costumi d’epoca, l’arte del maneggiar l’insegna degli Sbandieratori di Cori, le gare di mostaccioli tra massaie, le dimostrazioni ritmiche e canore delle scuole di ballo e dei cori natalizi, la simulazione di volo di Fly in the Sky e ancora, per i bambini, laboratori creativi e ludoteca in legno itinerante.

 

 

 

 

Articoli Simili

1 Commento

  1. Serena
    Serena Dicembre 19, 14:01

    Complimenti a tutti per il lavoro l’organizzazione e sopratutto per l’iniziativa,grazie a tutti coloro che hanno partecipato dedicando il loro tempo per pura passione, speriamo che questa manifestazione possa continuare a crescere nel tempo grazie anche al contributo di

    ognuno di noi , speriamo che questo sia solo l’inizio di una serie di eventi, per un ritornono alla valorizzazione dell’arte , dell’artigianato, dell’agricoltura, una iniziativa in contro tendenza in un mondo sempre di corsa e di fretta ,Cori potrebbe diventare um piccolo angolo di Paradiso per molti Cori ha molto da offrire ancora, per la crescita di ognuno di noi.

    Reply to this comment

Scrivi un commento