Notizie in Controluce

ETuscia Green Movie Fest, Luca Verdone racconta Petrolini

 Ultime Notizie
  • DIRITTO AL RESPIRO Si è tenuto a Colonna, in data 10/01/2020, presso la sala Elsa Morante, dalle ore 17:00, la conferenza “DIRITTO AL RESPIRO. Conferenza pubblica sulle emissioni odorigene”. Organizzata da Associazione Aria...
  • Velletri – L’ ATTUALE STENDARDO DI S. ANTONIO ABATE COMPIE VENT’ANNI Ci avviciniamo alla tradizione Festa in onore di S. Antonio Abate, fermiamoci a parlare del celebre stendardo e della sua storia. Vessillo dell’Università dei Carrettieri e Mulattieri fondata nel 1624,...
  • Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Legambiente “Nessuna strumentalizzazione di una vicenda delicata e di importanza strategica per gli equilibri ecologici dell’area protetta” Il tema della...
  • POSTE ITALIANE SOSTIENE LE CELEBRAZIONI PER I 700 ANNI DI DANTE ALIGHIERI  Il Gruppo guidato dall’ad Del Fante offrirà il suo contributo in ricordo del sommo poeta alle iniziative previste nel 2021 in 70 Comuni italiani, in coerenza con gli impegni per...
  • CENTO FELLINI LUCIA MIRISOLA – RUGGERO MASTROIANNI – FEDERICO FELLINI Il prossimo 20 Gennaio, si compiranno i cento anni dalla nascita di Federico Fellini e il Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola...
  • MARINO – ARRIVATO FINANZIAMENTO REGIONALE DI CIRCA 7.000 EURO   ARRIVATO FINANZIAMENTO REGIONALE DI CIRCA 7.000 EURO NELL’AMBITO DELLE AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA’ LA SOMMA DIVISA EQUAMENTE TRA I COMUNI DI MARINO E CIAMPINO.   E’ arrivato nell’ultimo...

ETuscia Green Movie Fest, Luca Verdone racconta Petrolini

ETuscia Green Movie Fest, Luca Verdone racconta Petrolini
26 Agosto
16:26 2017

27 agosto 2017  – Tuscania (Viterbo)


Prosegue a Tuscania, con grande successo, il festival dell’audiovisivo ETusciaGreen Movie Fest, prestigiosa rassegna che vede la partecipazioni di autorevoli nomi del settore.

Domenica 27 agosto, alle 18:30, il focus “Incontri con gli autori”ospita  Fausto Ferrara.

Larchitetto artista e designer italiano presenterà il suo libro “Spazi sensoriali” in cui cerca di ridefinire il territorio e il ruolo dell’architettura nella contemporaneità attraverso la ricerca e la sperimentazione. 

Alle 21:00, Luca Verdone offrirà un imperdibile racconto sull’immortale figura di Ettore Petrolini.

Nel film “Ettore Petrolini, l’uomo che deride”, prodotto da Mirco De Vito per Arimvideo, fotografia Marco Fiata, musica Angelo Talocci, montaggio Paolo Veronesi, voce di Ettore Petrolini e interprete sulla scena di “Gastone” e “Nerone” Antonello Avallone, Luca Verdone presenta un imperdibile ritratto del grande attore romano, vissuto tra il 1884 e il 1936, delineandone la folgorante  carriera, che comincia tra i palcoscenici romani di Piazza Vittorio e approda, tra grandi acclamazioni, nei più importanti palcoscenici di tutto il mondo, come quello della Comèdie Francaise.

Il documentario oltre a riproporre le straordinarie prove d’attore e ad indagare sull’arte del grande comico romano, con interventi di uno dei suoi eredi indiretti, Gigi Proietti, è corredato dal ricordo di Giovanni Antonucci, Giovanni Sabatucci, Giancarlo Governi, Vittorio Emiliani.

Seguirà, alle 22:30 per la rassegna ”DEDICATA” Grandi Maestri del 900” la proiezione de “Lo Squadrone Bianco” di Augusto Genina, premiato nel 1936 alla Mostra del Cinema di Venezia come miglior film italiano.

L’aiuto regista Mario Monicelli, all’epoca, così lo raccontava: “Ragazzo iniziavo il mio lavoro come aiuto regista. Mi proposero di partecipare al set di lavorazione del film “Squadrone Bianco” per la regia di Augusto Genina. Provenivo da un film con un regista tedesco, ormai dimenticato, ma che allora ci sembrava un fantastico art director per il piglio autoritario e intollerante imposto al suo set.

Quando incontrai Genina mi feci l’idea che avrei sciupato il mio tempo con un art director di tutt’altra specie, un signore cauto, gentile e molto permissivo con le sue maestranze. Il massimo della disistima lo raggiunsi quando queste contestarono la realizzazione di una scena e Genina ne suggerì due versioni: una secondo sé stesso e l’altra secondo i suoi operatori. Quando Squadrone Bianco uscì ci rendemmo conto della grandezza del film e che sarebbe rimasto nelle pagine della cinematografia. Del film tedesco non se ne seppe più nulla e io non ricordo più nemmeno il nome del regista.”

Per tutta la giornata di domenica 27 agosto, dalle 9 alle 24, su Piazza Basile sarà ospitata la mostra mercato di un’associazione che si richiama ad un movimento dei migliori produttori d’eccellenza bio solidali del territorio orientati alla sostenibilità sociale, che presenteranno e promuoveranno le loro produzioni, esibendosi, inoltre, anche in elaborati show cooking.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento