Notizie in Controluce

EUROMA2 OSPITA DAL 20 LUGLIO “NOSTALGIA DEL FUTURO”

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

EUROMA2 OSPITA DAL 20 LUGLIO “NOSTALGIA DEL FUTURO”

EUROMA2 OSPITA DAL 20 LUGLIO “NOSTALGIA DEL FUTURO”
Luglio 18
14:01 2020

ANTEPRIMA DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA DI FRANK CANCIAN

Dal prossimo 20 luglio sino alla fine di settembre 2020 Euroma2 ospiterà l’esposizione “Nostalgia del Futuro”, anteprima della mostra fotografica “Frank Cancian – Un Paese del Mezzogiorno Italiano. Lacedonia, 1957”. La mostra, curata da Francesco Faeta, avrà luogo al Museo delle Civiltà di Roma dal 10 ottobre 2020.

Noto antropologo statunitense, figlio di genitori italiani, con la passione per la fotografia, Frank Cancian, ha condotto il suo studio dei popoli di pari passo all’attività di fotografo. Il 1957 è un  anno emblematico per Frank Cancian che coincide con il suo viaggio in Italia, dove il futuro professore universitario di scienze sociali, all’epoca ancora giovane borsista Fulbright, scopre il Paese d’origine dei suoi genitori, esperienza che contribuì a rafforzare la passione per l’antropologia.

I suoi scatti rappresentano una preziosa testimonianza della vita nelle comunità del Sud negli anni ’50 con immagini storiche in bianco e nero, scattate a Lacedonia, in provincia di Avellino e ora stampate da negativo su carta ai sali d’argento, secondo i metodi tradizionali della fotografia d’autore. Attraverso le immagini, Cancian racconta con una forza espressiva straordinaria, il contesto, l’ambientazione e l’atmosfera della realtà sociale e culturale del paese nel 1957. Ad Euroma2 i visitatori avranno la possibilità di ammirare 25 scatti unici, di rara sensibilità e di effettuare un viaggio a ritroso nel tempo con uno sguardo pieno di ottimismo verso il futuro.

“Siamo lieti di ospitare l’anteprima di una mostra di tale portata ad Euroma2 e di poter condividere con i visitatori del centro un’occasione preziosa per conoscere spaccati di vita della nostra storia. L’iniziativa rientra nell’ampio ventaglio di attività organizzate da Euroma2 volte  alla diffusione della cultura e dell’educazione civica e sociale” afferma il Presidente del Consorzio Euroma2 Davide Maria Zanchi. “Gli appuntamenti culturali che Euroma2 propone periodicamente, come i Caffè Letterari, i progetti realizzati in collaborazione con le Scuole e le Istituzioni del territorio e le molteplici iniziative rivolte alle Famiglie e ai giovani, mirano a dare un piccolo contributo alla crescita dei valori, soprattutto delle nuove generazioni”.

 L’esposizione si svolge in collaborazione con il Museo delle Civiltà; hanno contribuito alla realizzazione dell’anteprima presso EUROMA2 Francesco Aquilanti, Luciano Blasco, Massimo Cutrupi, Rosa Anna Di Lella, Antonia Pio, Sara Visco.

La mostra è realizzata in collaborazione con l’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale, il Comune di Lacedonia, il MAVI – Museo Antropologico Visivo Irpino, la Pro Loco “Gino Chicone” di Lacedonia e l’Associazione LaPilart.

 

 

Centro Commerciale Euroma2- Viale dell’Oceano Pacifico, 83 – 00144 ROMA www.euroma2.it

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento