Notizie in Controluce

EXCO2019

 Ultime Notizie

EXCO2019

maggio 15
14:51 2019

EXCO2019: Save the Children, nell’occasione del centenario della sua fondazione, dedica la sua presenza alla manifestazione ai 420 milioni di bambini che vivono ancora oggi in aree di conflitto nel mondo  

Lo stand dell’Organizzazione (stand B6-B8 Padiglione 7) dedicato alla campagna globale “Stop alla guerra sui bambini” (#StoptheWaronChildren), per fermare le terribili conseguenze dei conflitti sui bambini. Tra gli eventi previsti in calendario la presentazione del libro “I figli dei nemici – Eglantyne Jebb. Storia della rivoluzionaria che fondò Save the Children” di Raffaela Milano ed. Rizzoli

Save the Children, che opera in circa 120 Paesi in tutto il mondo, con uno staff di oltre 25 mila persone e ha raggiunto nel 2017 con i suoi progetti 56 milioni di beneficiari, è presente ad EXCO2019 – la Fiera della Cooperazione Internazionale che si terrà alla Fiera di Roma dal 15 al 17 maggio 2019 – con la sua forte e consolidata esperienza di partnership con imprese e istituzioni italiane ed europee nell’ambito di progetti di cooperazione internazionale focalizzati su educazione, nutrizione, salute materno-infantile e protezione dei minori più vulnerabili.

L’allestimento dello stand di Save the Children, situato nel Padiglione 7 della Nuova Fiera di Roma, è dedicato, in particolare, alla campagna globale “Stop alla guerra sui bambini, lanciata in occasione del centenario dell’Organizzazione, è stata fondata in Inghilterra da Eglantyne Jebb nel maggio 1919, all’indomani della Prima Guerra Mondiale, proprio per intervenire a sostegno dei bambini che nel cuore dell’Europa rischiavano di morire di fame a causa del blocco alimentare imposto dalle potenze vincitrici sui Paesi sconfitti.

Ancora oggi, dopo cento anni, 420 milioni di bambini – 1 su 5 al mondo – vivono in aree di conflitto, un numero in crescita di 30 milioni rispetto al 2016, che è raddoppiato dalla fine della Guerra Fredda ad oggi. Nel 2017 sono oltre 10mila i bambini che sono rimasti uccisi o mutilati a causa di bombardamenti, mentre si stima che almeno 100mila neonati perdano la vita ogni anno per cause dirette e indirette delle guerre, come malattie e malnutrizione.

Nell’ambito delle iniziative lanciate con la campagna “Stop alla guerra sui bambini” è attiva una raccolta fondi con il numero solidale 45533 per sostenere i progetti di Save the Children per garantire protezione, cure e istruzione ai bambini in Uganda fuggiti dagli orrori della guerra. Sarà inoltre possibile, presso lo stand ad EXCO2019, firmare la petizione per chiedere al Governo Italiano di fermare immediatamente l’esportazione  di armi italiane utilizzate dalla coalizione a guida saudita contro i bambini in Yemen, già  firmata da più di 80 mila persone.

La presenza di Save the Children ad EXCO2019, prevede inoltre tre appuntamenti inseriti nel calendario ufficiale degli eventi della manifestazione, ed in particolare:    

Mercoledì 15 maggio 2019, ore 12:00 “Diritti umani e Impresa: quali cambiamenti sono in atto e quali sfide ancora ci attendono?”, Hackaton Area – Padiglione 7. L’evento è co-organizzato da Save the Children e dal Comitato Interministeriale per i Diritti Umani (CIDU). All’evento, moderato da Marta Bordignon – Presidente Human Rights International Corner, interverranno Fabio Massimo Castaldo – Vicepresidente Parlamento Europeo, Fabrizio Petri – Presidente Comitato Interministeriale per i Diritti Umani, Luca Maestripieri – Direttore dell’Agenzia Italia per la Cooperazione e lo Sviluppo, Giulia Genuardi – Head of Sustainability Planning and Performance Management Enel, Giosuè De Salvo – Responsabile Advocacy ECM e Campagne presso Manitese e Elena Avenati – Private Sector & SDGs Manager Save the Children Italia.

Giovedì 16 maggio 2019 ore 14,30The Humanitarian-Development Nexus, a collective responsibility: strategies and experiences, Sala Aurelia Padiglione 10. Tavola rotonda organizzata da WeWorld GVC alla quale interverrà, per Save the Children, Gianluca Ranzato – International Humanitarian Manager.   

Venerdì 17 maggio ore 11,15Presentazione del libro “I figli dei nemici – Eglantyne Jebb. Storia della rivoluzionaria che fondò Save the Children” di Raffaela Milano ed. Rizzoli, sala Agorà Padiglione 7. Interverranno alla presentazione, moderata da Maria Concetta Mattei – giornalista RAI, l’autrice Raffaela Milano – Direttrice dei Programmi Italia-Europa di Save the Children Italia, Raffaele Salinari – Presidente CINI (Coordinamento Italiano ONG Internazionali) e Maria Egizia Petroccione – Responsabile Advocacy Internazionale di Save the Children Italia.

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa Save the Children
Tel. 06-48070023/63/81/82
ufficiostampa@savethechildren.org
www.savethechildren.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Regala un libro delle 'Edizioni Controluce' Ignora