Notizie in Controluce

Expoi?

 Ultime Notizie

Expoi?

Maggio 03
08:59 2014

 ore 18 Processione dell’installazione con Ostensione del Santo di Expoi nella sua vera immagine: un quadro dell’Arcimboldo composto da cibo del supermercato o junk food che ricompone la stessa immagine di riferimento. Dietro il santo una piccola banda suona musica da processione, alternata con la canzone “W la pappa col pomodoro”… (è gradito il canto, anche stonato). Il corteo prosegue con gli officianti che ostentano le scatolette e il resto del cibo di consumo portando il cartello Maggio 2016. Dietro sfilano la frutta e la verdura dipinta con il cartello Maggio 2015. Chiude il corteo uno schieramento di zombi. L’azione è collettiva e aperta a tutti: Vi aspettiamo ironici, disincantati o Zombi… Un azione creata da Claudia Fabris, Arianna Sorgentone, Teatro della Contraddizione Il santo è opera di Giovanni Mastroeni.

Con Expolis Artisti riuniti, Francesco Grigolo e Orchestra Decorati…
In stretta collaborazione con Zombitudine (Elvira Frosini e Daniele Timpano)

Accanto alla processione si pongono ai cittadini delle domande legate all’Expò:
Cosa accadrà all’Expò? Cosa cambierà dopo l’Expò? Dove farà la spesa ?
Ogni tanto, durante la processione ci saranno atti di mea culpa (pugno che batte sul petto, con
l’intenzione di attribuire la colpa a se stessi) mormorando: “Che ne sarà di me dopo l’Expò? Come
cambierò dopo l’Expò? Dove farò la spesa? Chi mi darà i soldi per una spesa sana e sostenibile?
Mea culpa, mea culpa, mea grandissima culpa.”
Il corteo si chiude alle colonne di San Lorenzo con la ricostituzione dell’installazione intorno alla
statua di Augusto a cui sarà appeso il titolo: Expoi?
Un giornalista di Altreconomie, imbracciando il santo, ci darà qualche dato su quello che è
veramente Expò.

Dal sito ufficiale di Expo 2015
“Di che cosa parla l’EXPO di Milano?
Expo Milano 2015 sarà uno straordinario evento universale che darà visibilità alla tradizione, alla creatività e all’ innovazione nel settore dell’alimentazione, raccogliend o tematiche già sviluppate dalle precedenti edizioni di questa manifestazione e riproponendole alla luce dei nuovi scenari globali al centro dei quali c’è il diritto a una alimentazione sana, sicura e sufficiente per tutto il pianeta. L’alimentazione è l’energia vitale del Pianeta necessaria per uno sviluppo sostenibile basato su un corretto e costante nutrimento del corpo, sul rispetto delle pratiche fondamentali di vita di ogni essere umano, sulla salute.”
Ossia i responsabili della fame nel mondo, dell’insanità alimentare, chiacchierano da anni su come sarebbe bello se tutti avessero cibo e se questo fosse addirittura sano, spendendo miliardi di euro.
Chiunque abbia idee semplici che si possano realizzare durante questa processione può mandarcele via mail a expolis@teatrodellacontraddizione.it: alcune di queste verranno proposte ai partecipanti (ossia anche a voi)

Istruzioni per l’uso
ExPolis è gratuito o a offerta libera: Se vuoi/Se puoi
La prenotazione è obbligatoria: è necessario ritirare il tagliando fisicamente al Teatro della
Contraddizione, come gesto di presenza, e ricevere tutte le indicazioni logistiche e le istruzioni
per l’uso… Per le azioni collettive del 7 e dell’11 maggio è possibile comunicare la propria
partecipazione via mail, social network, telefono.
Quartier generale
Teatro della Contraddizione
via della braida 6, 20122 Milano – MM3 Porta Romana
infoline: 025462155
expolis@teatrodellacontraddizione.it
www.expolis.org

Condividi

Articoli Simili