Notizie in Controluce

Falchi in volo sui Castelli Romani

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Falchi in volo sui Castelli Romani

Falchi in volo sui Castelli Romani
Giugno 01
16:09 2016

Una delle tre coppie di Falchi pellegrini che nidificano ai Castelli Romani ha portato a termine la cova con successo, tanto che, proprio in questi giorni, due giovani esemplari hanno lasciato il nido per librarsi in volo nei cieli dei Castelli Romani.

La presenza del Falco pellegrino al Parco dei Castelli Romani svolge un ruolo qualificante per l’ambiente, che continua ad essere considerato ecologicamente adatto dai Falchi per riprodursi. Le tre coppie sono oggetto, da diversi anni, di un attento monitoraggio da parte del Parco: la loro presenza, la loro capacità di riproduzione, di adattamento e più in generale il loro comportamento, rappresentano elementi di fortissimo interesse scientifico e un indiscutibile valore, non solo simbolico, della qualità ambientale di questi luoghi.

ufficiostampa@parcocastelliromani.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento