Notizie in Controluce

Festa della Montagna e Notte di San Lorenzo

 Ultime Notizie

Festa della Montagna e Notte di San Lorenzo

Agosto 07
14:44 2015

L’edizione 2015 della “Notte di San Lorenzo” il 10 agosto a Carpineto Romano nel buio della natura di Pian delle Faggeta ad aspettare e sognare con le stelle cadenti. Protagonisti assoluti della serata la musica popolare e i sapori della tradizione agro pastorale. Anche quest’anno l’Amministrazione comunale proporrà una notte intera dedicata alla musica popolare ed alle tradizioni locali. L’evento avrà inizio alle ore 21.00 nell’incantevole scenario di Pian della Faggeta, pianoro carsico a quota 895 metri s.l.m. con l’osservazione degli astri con il telescopio ed a seguire la musica fino all’alba.
“Una tradizione che prosegue da decenni” afferma il Sindaco di Carpineto Romano, Matteo Battisti “che consolida il rapporto filiale che la comunità di Carpineto ha con il suo territorio e la natura. Quest’anno abbiamo voluto inserire alcune novità, come la passeggiata con meditazione yoga, la corsa e l’osservazione di pianeti e stelle da uno dei punti più elevati dei Monti Lepini, privo di inquinamento luminoso. Confermati i concerti ed il falò la notte di San Lorenzo per chi ama fare l’alba con gli amici”.
Il pianoro carsico di Pian della Faggeta è caratterizzato da boschi secolari di faggio, carpino, leccio, querce, castagno, tasso ed agrifoglio, nonché fioriture di rare e stupende orchidee selvagge. In prossimità di pozze d’acqua, fontanili, sorgenti e pozzi, vivono alcuni anfibi di particolare interesse scientifico come la Salamandrina dagli occhiali, o minuscoli anfibi come il “triturus carnifex” e la “bombina variegata”. Nel Pianoro è possibile ammirare numerosi animali allo stato brado e semibrado: cavalli, Pony d’Esperia, bovini, mucche maremmane, suini, ovini e caprini.
“Tre giorni pensati per le famiglie in sicurezza negli ampi spazi del pianoro” conclude il Sindaco Battisti “con punti di ristoro dove è possibile gustare i prodotti e la cucina tipica dei Monti Lepini. Nell’ambito del recupero della tradizione, verranno riproposti i giochi della tradizione, quei giochi per molti anni dimenticati sono stati riscoperti e a loro è stata data una nuova vita”

Programma:
sabato 8 agosto
nel pomeriggio – passeggiata meditativa con yoga e meditazione nel verde, a cura dell’ “Ass. Yogayur”;
ore 15.00 – Esibizione e prove libere di tiro con l’arco del Gruppo Arcieri “il Corvo” di Carpineto Romano;
ore 16.00 – Animazione per bambini: giostre, zucchero filato, musica;
ore 19.00 – Aperitivo con DJ Balkano • Stradivario;
ore 20.00 – apertura degli stands enogastronomici a cura dell’Ass. “Zurla”: degustazione di formaggi, polenta, pecora, minestra di pane, carne alla “schiazza”, capra a “jo callaro” e piatti locali a Km.Zero dei Monti Lepini;
ore 22.00 – “Carpineto Music festival 2015”, in concerto “The Great Escape” e “Ragno 89” e “Rebel control” dal Regno Unito, a seguire selezioni musicali con Mr.Easy;

domenica 09 agosto
ore 9.30 – “XX° LepinArt – 1995/2015”, mercatino dell’antiquariato artistico;
ore 10.00 – Gara Podistica “Corriamo tra storia, cultura e natura”, in collaborazione con l’ ASD “Colleferro Atletica” e FIDAL, corsa su strada di 12 km;
ore 12.00 – apertura degli stands enogastronomici a cura dell’Ass. “Zurla”: degustazione di formaggi, polenta, pecora, minestra di pane, carne alla “schiazza”, capra a “jo callaro” e piatti locali a Km.Zero dei Monti Lepini;
ore 16.00 – Animazione per bambini: giostre, zucchero filato, musica;
ore 19.00 – Aperitivo con DJ Rolamo e l’Ass. “Zurla”;
ore 20.00 – apertura degli stands enogastronomici a cura dell’Ass. “Zurla”: degustazione di formaggi, polenta, pecora, minestra di pane, carne alla “schiazza”, capra a “jo callaro” e piatti locali a Km.Zero dei Monti Lepini;
ore 22.00 – “Senzaterra” in concerto, a seguire selezione musicale con Dj Bobbo;

lunedì 10 agosto “Notte di San Lorenzo”
ore 12.00 – apertura degli stands enogastronomici a cura dell’Ass.”Zurla”: degustazione di formaggi, polenta, pecora, minestra di pane, carne alla “schiazza”, capra a “jo callaro” e piatti locali a Km.Zero dei Monti Lepini;
ore 16.00 – Animazione per bambini: giostre, zucchero filato, musica;
ore 16.30 – “XX° LepinArt 1995/2015”, mercatino dell’antiquariato artistico;
ore 17.00 – “Triathlon Lepino” a cura dell’ASD “Giocosport”;
ore 19.00 – Aperitivo con DJ Rolamo e l’Ass. “Zurla”;
ore 20.00 – apertura degli stands enogastronomici a cura dell’Ass. “Zurla”: degustazione di formaggi, polenta, pecora, minestra di pane, carne alla “schiazza”, capra a “jo callaro” e piatti locali a Km.Zero dei Monti Lepini;
ore 21.00 – “Il Cielo da Pian della Faggeta”, osservazione al telescopio di pianeti e stelle cadenti, a cura del Gruppo Astrofili “La via delle stelle” di Montelanico
ore 22.00 – X° Edizione della “Notte di San Lorenzo”: festival di musica e cultura popolare sui Monti Lepini
“Brigallé” e “Ritmi Popolari” in concerto, a seguire “Schitarrata intorno ai falò” per aspettare l’alba.

Nei giorni della festa si svolgerà un raduno equestre
con escursioni a cavallo sui sentieri dei Monti Lepini organizzate dal Gruppo Ippico Capreo.

Degustazione di carne e salsicce cotte alla “schiazza”

Condividi

Articoli Simili