Notizie in Controluce

Festa per il decennale dell’Associazione “Laracca”

 Ultime Notizie

Festa per il decennale dell’Associazione “Laracca”

settembre 01
10:23 2008

Velletri è stata duramente colpita durante la seconda guerra mondiale. Tanti i morti, gravissimi i danni alla città. Tra le rovine di Velletri – Appunti di un anno di guerra : 1943-1944 è un diario stilato da padre Laracca giorno per giorno, ora per ora, tra una corsa e l’altra ai rifugi mentre infuriano i bombardamenti. Un’opera che nella sua drammatica semplicità descrive meglio d’ogni trattato storico ciò che si svolse in quei giorni di ferro e di fuoco. Pubblicato per la prima volta nel 1964, il libro è alla sesta edizione.
A un anno dalla scomparsa di Padre Laracca nasce a Velletri l’associazione a lui titolata, che nel suo operato ricalca fedelmente gli stessi principi di umanità e cristianità esplicati in semplicità e riservatezza. Chiunque abbia bisogno di un pasto caldo, di una parola di conforto o di un momento di ascolto, lo può trovare a San Martino, luogo di accoglienza per tradizione.
Domenica 3 agosto Festa Popolare al Campetto di S. Martino per celebrare il decennale dell’Associazione Italo Laracca, di cui Giorgio Maggiore è presidente. La manifestazione, inserita nel programma dell’Estate Veliterna, si è svolta all’insegna dell’amicizia e della solidarietà. Iniziata alle 18 con musiche popolari, si è protratta con il concerto del M° Fabio Ludovisi al pianoforte, Memorial per Damiano Zuccaro e assegnazione di premi ad alcuni personaggi ritenuti meritevoli nell’ambito artistico fra cui Alberto Pucciarelli, Laila Scorcelletti, Giorgio Marlin. Seguono giochi a premi, un servizio di cucina che tutti invoglia e soddisfa e ad una certa ora il campetto s’infiamma. Perché lì sul palco c’è Francesca Trenta e la sua band a far furore. Quattro elementi scatenati – la Trenta, Gian Franco Santucci, Franco Paolo Perreca e Francesco Migliaccio – per riportare in auge ritmi canti e balli dell’Italia centro-meridionale, con grosso coinvolgimento di pubblico. Conduttrice d’eccezione Maura Dani, che ha anche eseguito canzoni in dialetto romanesco e napoletano con grande bravura e simpatia, come è nel suo stile.

Articoli Simili

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930