Notizie in Controluce

Fine settimana impegnativo per il settore giovanile dell'a.S. Roma Ciclismo

 Ultime Notizie

Fine settimana impegnativo per il settore giovanile dell'a.S. Roma Ciclismo

giugno 26
18:58 2012

A Borgo Hermada e in Umbria un fine settimana impegnativo per il settore giovanile dell’a.S. Roma Ciclismo
Sabato 23 giugno i giovanissimi dell’A.S. Roma Ciclismo si sono ritrovati a Borgo Hermada

(Latina) per disputare il Meeting Regionale di Società organizzato dalla Vigili del Fuoco-Fidaleo del presidente Sergio Giuliani in stretta collaborazione con la Bici Club Pedale Amico del presidente Luciano Zitti e sotto l’egida del Comitato Regionale Lazio-Federazione Ciclistica Italiana. Ad accompagnare i piccoli atleti, i loro instancabili genitori e anche i direttori sportivi Virginio Giovannetti, Giorgio Cristofori, Floridana Passarelli e il presidente Lorenzo Baldesi.

Nel primo pomeriggio di sabato, con una temperatura di circa 30 gradi, il G1 Giuliano Cerini è stato uno dei primi a disputare la prova di gimkana, e per ben due volte, ha eseguito la sua prova senza nessuna penalità dimostrando le sue doti di abilità e precisione .

Al suo seguito il G1 Emanuele Moser, compagno di viaggio per un mese, proveniente dalla formazione sarda della Terranova Fancello Cicli, ha eseguito la prova con determinazione.

La batteria dei G3 ha visto protagonista la piccola Giorgia Moser, appoggiata alla A.S. Roma Ciclismo per un mese di allenamento perché in vacanza a Roma. Di seguito i G4 sono partiti per la loro prova di Sprint e Gianluca Pirrotta e Giorgia Sanna riuscivano ad eseguirla raggiungendo il primo e il secondo posto nelle loro batterie. Stesso risultato e piazzamento anche per i G5 Luca Bagliuri e Yassine Zindine.

Domenica 24, giorno di San Giovanni Battista, sempre a Borgo Hermada, spazio alle prove in linea.
Ancora in luce il G1 Giuliano Cerini: nonostante avesse rallentato la sua corsa per una deviazione a causa di una caduta vicino alla partenza ha rimontato il gruppo e, con lo scatto a lui consueto, è riuscito ad agguantare il secondo posto.

Anche i fratelli Emanuele e Giorgia Moser hanno finito la loro gara dimostrando caparbietà e grinta.

Nella batteria dei G4 si è resa protagonista Giorgia Sanna la quale dopo tre giri che l’ha vista prima a tirare tutto il gruppo, finiva all’arrivo in decima posizione con al seguito Gianluca Pirrotta.

I G5 Luca Bagliuri e Yassine Zindine hanno disputato i 7 giri entusiasmando con la loro crescente grinta che li ha visti arrivare al quinto e quattordicesimo posto.

Il G6 Elion Hamza ha disputato i suoi nove giri con tutta la grinta e la tenacia nonostante il caldo che non dava tregua.

Pur privi del consueto riconoscimento di società, i cuccioli giovanissimi possono ritenersi ancora soddisfatti di aver imparato qualcosa di importante in vista dei prossimi appuntamenti agonistici (il Meeting Nazionale dei Giovanissimi F.C.I. dal 29 giugno al 1°luglio a Costamasnaga in provincia di Lecco) con un motivo in più per accrescere l’entusiasmo e con la consueta voglia di correre e di divertirsi.

Menzione speciale per l’allievo norvegese Andreas Dalhaug, il due volte campione nazionale giovanile della mountain bike che ha preso parte al Trofeo Castel Todino in Umbria vinto con una superba prova in perfetta solitudine dal molisano Fabio Conte (Molise Ricambi). Un ulteriore passo avanti dal punto di vista della condizione fisica per l’allievo giallorosso che è stato alle prese con il caldo asfissiante e la media sostenuta ma nonostante ciò è riuscito a trovare l’affiatamento e il ritmo di gara concludendo tra i primi trenta arrivati.

In allegato foto dei cuccioli al meeting di Borgo Hermada

Articoli Simili

Archivio

Le Notizie per Data

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31