Notizie in Controluce

Fiori d'autore "Erbario e la rosa"

 Ultime Notizie

Fiori d'autore "Erbario e la rosa"

maggio 01
08:47 2014

É consuetudine della Galleria Miralli , presentare ogni anno , in occasione della folkloristica ” San Pellegrino in Fiore ” , Fiori d’autore , mostre di artisti prestigiosi . Le opere rimarrann o esposte fino al 31 maggio 2014.

Tommaso Cascella nasce a Roma nel 1951.
La pittura la scultura sono per lui linguaggi naturali, frutto di un’eredità plurigenerazionale. La sua pittura è incline a una trasposizione tridimensionale, in simbiosi con la sua scultura in bronzo e ferro . Le intense composizioni cromatiche di Cascella sono vere e proprie architetture costellate di simboli, quasi un alfabeto alchemico carico di significati universali. Pittura e scultura vengono trattate con la volontà di contaminare la vista con il tatto, la superficie liscia del colore con una stratificazione di gesti e segni, il piano ideale della pittura con vistosi inserti materici. I titoli delle opere sono spesso presi in prestito da poesia e letteratura, a testimoniare una profonda passione per i libri -­‐ Cascella si è infatti anche occupato di una casa editrice e di una stamperia d’arte.

Tommaso Cascella è stato ospite della Galleria Miralli con due mostre personali: “Brevi frammenti” del 1991 e “Reame di rame” del 2002.
“Erbario e la rosa ” è una most ra dedicata alla botanica e, in particolare, ai fiori e alla rosa. Tommaso Cascella presenta delle tavole tridimensionali che esplorano e ritraggono il mondo vegetale con un ironico riferimento alle tavole didattiche di certi erbari ottocenteschi.
Sempre i spirate ad una sorta di foresta sono le due grandi sculture in ferro presenti nella galleria. Sculture intese , queste di Cascella , per una festa dalla forte impronta come San Pellegrino in Fiore.
Nella piena Primavera, con Maggio alle porte, lo sguardo di Cascella è ottimista e fecondo. Una visione per indicarci la potenza della natura nel suo risveglio primaverile e come metafora del nostro momento storico.

Tommaso Cascella nasce a Roma nel 1951 dalla pittrice Annamaria Cesarini Sforza e dallo scultore Pi etro. Attualmente vive e lavora tra Bomarzo e Roma. Con la propria stamperia d’arte, insieme alla sua prima moglie Emma Politi, si è occupato per lungo tempo all’editoria in stretta collaborazione con artisti e poeti. Nel 1981 fonda la rivista di Arte e Poesia “Cervo Volante”. La direzione dei primi numeri è affidata al poeta Adriano Spatola, in seguito sarà di Edoardo Sanguineti e Achille Bonito Oliva. Cervo Volante chiuderà le pubblicazioni nel 1984.

Inaugurazione giovedì 1° maggio ore 11,00

Galleria Miralli Palazzo Chigi
via Chigi 15, Viterbo
orario mostra: 10.00-12.30 e 17.00-19.30 (esclusi i festivi)

Articoli Simili