Notizie in Controluce

Forlanini, compie 80 anni ed è la “gallina dalle uova d’oro

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Forlanini, compie 80 anni ed è la “gallina dalle uova d’oro

Novembre 28
19:35 2014

Immagine in linea 1Lo sostiene il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che spiega: “Adesso le mire della Regione Lazio si rivolgono alle strutture da alienare. L’annuncio del ‘mercato delle vacche’ fu dato qualche tempo fa, come sempre con grande enfasi: sul patrimonio regionale in vendita fu convocata una conferenza stampa e oggi, i cittadini assistono sgomenti alla dismissione di strutture preziose, privando la collettività di importanti servizi sanitari. Parliamo, ad esempio, del Forlanini. Tutti sono consapevoli dell’impossibilità di trasferire alcuni reparti e servizi al San Camillo, citiamo ad esempio il museo anatomico, la medicina nucleare e i reparti di oculistica, otorino e chirurgia toracica che stentano a trovare una giusta collocazione nel vicino nosocomio sulla Gianicolense. E Zingaretti cosa fa? Chiede una ‘prova di forza’ al direttore generale che così è costretto a spostare i suoi uffici, con dispendio di risorse ed energie, lasciando in bilico in reparti di degenza, con gravi disagi per chi è rimasto, privo di tutto l’indotto che può servire all’assistenza. AssoTutela vigilerà sulla situazione, non facendo sconti a nessuno e tutelando le esigenze dei cittadini”.

Roma 27 Novembre 2014

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento