Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Frammenti di visioni di Armando Guidoni

Frammenti di visioni di Armando Guidoni
Maggio 25
19:11 2022

Frammenti di visioni di Armando Guidoni

Le tante facce di un’anima

Armando Guidoni ci consegna la sua nuova opera Frammenti di visioni che fa seguito ‒ a distanza di oltre un decennio ‒ alla sua prima raccolta poetica Gocce di emozioni del 2011. Uno spazio di tempo, del tutto soggettivo, che è servito ad approfondire, come la goccia tenace fa con la roccia, lo scavo di una interiorità complessa che vuole svelarsi ‒ e manifestarsi ‒  nella sua essenzialità. Il tempo per una  “distensione dell’anima” che aiuti a percepire, e a spiegare, possibili correlazioni con l’indefinibile che permea il Creato e ogni sua creatura e renderlo in qualche modo intelligibile:

Circolo dinamico e virtuoso
che tenta di portare sul foglio
corrispondenza con contenuto di mente 

Armando Guidoni non usa punteggiatura ma solo la maiuscola a inizio verso. Una precisa scelta stilistica che con altri elementi determina al primo impatto la sua scrittura, incisiva e raffinata. E non poteva essere altrimenti, per un uomo di scienza, divulgatore e poeta in costante confronto con la realtà come vissuta e recepita, spinto da una necessità di sintesi e condivisione a creare un linguaggio il più puntuale e comunicativo possibile, decisamente eletto:

Se rovesci te stesso nel mondo
sarai visto come sei…
meraviglioso essere

Fermo nel suo dichiarato proposito di fedeltà a se stesso e ai riconosciuti valori, Guidoni continua nel tempo a sondare, fino allo sfinimento, il suo profondo Sé, affinando e sviscerando la propria indole per non esserne quantomeno dominato, rincorrendo forse l’idea, e non importa quanto  utopistica, di autodeterminazione, in assoluto contrasto con qualsiasi tentativo di arbitraria manipolazione dell’essere.

Sempre dibattuto nell’immenso groviglio di apparenti contraddizioni e irrisolti quesiti, in stretto dialogo ‒ o in accesa polemica ‒ con le proprie opposizioni:

La mia ragione ha bisogno
di fantasia e illusioni
ch’ella sopprime

 

Resterò per sempre
colmo di stupore
al centro dell’incanto

“Ecco cosa penso ecco cosa provo”, e quindi in totale nudità,  è quanto ci dona Guidoni con questo intenso  Frammenti di visioni, già Gocce di emozioni non più stillanti ma rapprese in scaglie d’immagini vivide e potenti, un puzzle d’innumerevoli pezzi di vita e di pensiero da ricomporre ‒ nel tempo di una vita o di un sospiro ‒ secondo la propria visione ideale.

Una lettura se vogliamo impervia ma altamente agevolata dalle immagini  che accompagnano ogni lirica. Una singolare convergenza di anime inquiete e creative che senza accordarsi, senza darsi appuntamento, si ritrovano sulle stesse pagine a sostenersi l’un l’altra per la resa miracolosa di tutta una gamma di espressioni che perfettamente descrivono l’universalità dei sentimenti. Si tratta delle illustrazioni di Antonio Botticelli, ricercatore dell’ENEA, collega e amico per decenni di Armando Guidoni e personaggio poliedrico di scarse parole e tanto enigmatico sorriso.

Una raccolta poetica di rara intensità, una immersione nelle nostre segrete stanze passando per il dedalo dell’altrui mistero, magistralmente introdotta da Aldo Onorati ‒ scrittore poeta e dantista e tanto di più che non si avvale di semplici titoli ‒ che opportunamente, e a scanso di equivoci, rimette in primis la chiesa al centro del villaggio per fare poi la sua lettura critica e sempre illuminata del testo, lasciando spazio, come suo solito, a ogni libera interpretazione.

Camminava il mio carro
costretto nel solco della vita
Or a volte
mi trovo fuor d’esso
corro veloce
libero
intreccio illusioni
poi risalgo


                     Versi in musica

Frammenti di Visioni di Armando Guidoni

sarà presentato sabato 28 maggio 2022 alle ore 17: 45

presso la Sala Consiliare, in viale Placido Martini 1 a Monte Compatri,

Evento a cura del Photo Club Controluce APS e del Comune di Monte Compatri

Interverranno il Sindaco Francesco Ferri, l’Assessora Serena Gara e lo scrittore Aldo Onorati

Letture a cura di Livia Massimi, alla chitarra Annalisa Baldi.

Conduce la serata Alberto Ferraro

Ingresso libero.

                        da Castellinotizie.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”