Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Franco Medici: Perché mi candido al Consiglio comunale di Grottaferrata

Maggio 05
14:39 2022

Franco Medici: Perché mi candido al Consiglio comunale di Grottaferrata e chiedo il tuo voto

Nota del candidato consigliere per la lista di “Fare Rete” per Mirko Di Bernardo Sindaco alle Elezioni comunali 2022

Sono un ingegnere chimico, docente presso la Facoltà di Ingegneria alla “Sapienza” Università di Roma. Nel 1988 ho fondato la sezione di Italia Nostra dei Castelli Romani di cui sono stato presidente per dodici anni, in seguito  ho  assunto nell’associazione altri ruoli a livello nazionale.

Ho deciso di mettere al servizio di Grottaferrata, in cui risiedo da trentacinque anni, la mia esperienza professionale ed umana per contribuire a superare lo stato di incuria, degrado e confusione che vedo intorno a me. 

Credo che qualsiasi tipo di intervento sul territorio si debba basare prima di tutto su precisi indicatori ambientali quali la disponibilità e la qualità della risorsa idrica e la qualità dell’aria. Il nostro territorio comunale si trova in area critica per la ricarica della falda acquifera, quindi non è accettabile una perdita di circa il 45% nella  rete di distribuzione idrica: è necessario uno sforzo per l’ammodernamento delle condotte ed il recupero della disponibilità pubblica delle nostre sorgenti. L’altro indicatore ambientale fondamentale è la qualità dell’aria: è necessario a mio avviso uno studio preliminare dei flussi di traffico per progettare un sistema di viabilità che da una parte ci alleggerisca dal traffico di attraversamento e dall’altra dia soluzioni logiche e non casuali per semafori, limiti di velocità e rotatorie.

I parchi urbani devono essere valorizzati e resi fruibili in maniera continuativa, è necessaria, anche, una ripiantumazione di tutti gli alberi abbattuti.

Noto che è diffusa la convinzione che la nostra sia la città del benessere e del reddito elevato, ma non è così, perché purtroppo esiste anche marginalità, esclusione, solitudine e povertà. E’ necessario ampliare il settore dei servizi sociali per gli anziani, i portatori di handicap  e le famiglie in difficoltà, una comunità deve essere solidale e non lasciare indietro nessuno. Mentre per gli attuali servizi erogati oggi alla cittadinanza è necessario un management più efficiente e competente.

Ritengo che una amministrazione comunale prima di pensare di attirare nuovi residenti debba occuparsi di migliorare la vita dei cittadini residenti oggi e recuperare quel costruito che appare abbandonato come la Cartiera, l’ex Hotel Traiano, Villa Muti, l’ ex Mercato Comunale ed altri ancora.

In estrema sintesi il mio  obiettivo è quello di contribuire a migliorare la qualità della vita dei cittadini di oggi, per cui è necessario focalizzare l’azione  sui servizi sociali, sulla qualità dell’aria e dell’acqua, sulla fruibilità del verde pubblico e del patrimonio culturale e sulla difesa del verde.  

Questi sono i motivi per cui mi candido al Consiglio Comunale nella lista di “Fare Rete” per Mirko Di Bernardo Sindaco.

 

Grottaferrata, 5 maggio 2022                                                                 

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”