Notizie in Controluce

Frascati: riprese televisive consiglio comunale

 Ultime Notizie

Frascati: riprese televisive consiglio comunale

Luglio 11
05:42 2012

Gentile direttore,
sebbene il nostro primo convegno non si è potuto tenere per sfortunate vicende abbiamo comunque deciso di andare avanti nella realizzazione dello scopo principale dell’associazione ovvero di diffondere idee e progetti per aumentare la partecipazione della popolazione alle

vicende politiche della propria città; con particolare attenzione alla situazione economica.

siamo aperti a qualunque forma di collaborazione finalizzata allo studio di ciò che noi amiamo definire: economia civica.

come associazione siamo apolitici e rispettiamo i dettami della nostra amata costituzione

Fabrizio Bianchini
Presidente

Ass. Culturale Memento Innovare  studio e ricerca soluzioni di economia civica
www.mementoinnovare.orgmementoinnovare.blogspot.com

Sapere cosa accade nel consiglio comunale della propria città è ormai indispensabile per conoscere come vengono amministrati i propri soldi dall’amministrazione comunale e come invece vorrebbe gestirli l’opposizione eletta.
Oggi i soldi dei Comuni non sono solo di provenienza statale ma soprattutto di provenienza locale tramite i tributi come IMU e Tassa di Scopo ed altre ancora.
Inoltre la normale amministrazione non basta più perché nella forte crisi economica tocca alle amministrazione comunali svolgere una politica economica volta a stimolare il commercio e l’artigianato locale come anche incentivare l’insediamento e lo sviluppo di imprese a livello lacale.
Questi sono concetti del tutto nuovi ma che hanno una radice storica antica specialmente nella Storia d’Italia.
Il Consiglio Comunale di Frascati ha avviato una discussione a proposito delle riprese televisive del Consiglio trovando difficoltà nello stabilire le regole per le riprese fatte da soggetti economici estranee all’amministrazione.
Secondo noi questo problema è un falso problema perché dovrebbe essere proprio l’ufficio stampa del Comune a riprendere le sedute del Consiglio.
La tecnologia esiste ed è a basso costo inoltre il servizio può essere affidato a nuove imprese locali magari fatte da giovani e lavoratori riqualificati, per esempio l’Istituto Tecnico Fermi di Frascati potrebbe fornire le conoscenze tecniche necessarie visto che esiste un corso di studi per Periti Informatici.
Riteniamo che il servizio di riprese televisive non sia l’unico strumento di conoscenza per i cittadini da sviluppare ma anche quella di creare una newsletter con l’elenco ed una breve descrizione delle delibere votate e degli ordini del giorno del Consiglio Comunale.
In conclusione è ora che quanto accade nei consigli comunali sia reso pubblico attraverso le nuove tecnologie insomma è ormai possibile che stando seduti sul treno che ci riporta a casa, attraverso un app del telefonino, possiamo leggere quanto è accaduto in Consiglio e magari vedere la ripresa delle dichiarazioni di voto.
Allora chiediamo ai giornali ed ai cittadini di diffondere la richiesta di conoscere la situazione politica della propria città in modo da consentire alla stampa locale di interpretare, chiedere, valutare gli atti delle forze politiche operanti nella propria città anche attraverso strumenti informatici come newsletter e webtv.

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento