Notizie in Controluce

Frascati Scherma: Alice Volpi e Alessio Sarri trionfano ai campionati italiani, la Vecchi seconda

 Ultime Notizie

Frascati Scherma: Alice Volpi e Alessio Sarri trionfano ai campionati italiani, la Vecchi seconda

Frascati Scherma: Alice Volpi e Alessio Sarri trionfano ai campionati italiani, la Vecchi seconda
giugno 11
18:44 2019

Frascati (Rm) – C’erano grandi attese in casa Frascati Scherma per il campionato italiano in programma a Palermo. E queste non sono state deluse. Il club tuscolano porta a casa un nuovo titolo tricolore e lo fa grazie alla fiorettista toscana Alice Volpi (che da tempo si allena presso la palestra “Simoncelli”). L’atleta della Nazionale ha confermato di essere in un grande periodo ed è riuscita a salire sul gradino più alto di un podio che ha visto anche la presenza di due compagne di società, vale a dire Francesca Palumbo (eccellente seconda) e Camilla Mancini (ottima terza). Nella stessa arma da segnalare anche il buon sesto posto di Valentina De Costanzo. La Volpi (nella foto di Augusto Bizzi) ha dominato la finale contro la Palumbo imponendosi 15-5 e sottolineando una volta di più il proprio spessore tecnico. Il suo fidanzato Daniele Garozzo non è riuscito ad imitarla nella prova maschile, ma ha conquistato un bronzo di tutto rispetto: l’atleta siciliano, campione olimpico in carica, ha “cozzato” al cospetto del compagno in azzurro Andrea Cassarà nella semifinale persa per 15-12. Sempre nel fioretto, si erano fermati ai quarti sia Valerio Aspromonte (eliminato dallo stesso Cassarà e sesto alla fine), sia Damiano Rosatelli (battuto proprio da Garozzo e ottavo al termine della gara). Le soddisfazioni per il Frascati Scherma non sono terminate qui: nella sciabola femminile Irene Vecchi è arrivata a un passo dall’oro, ma l’ultima stoccata ha sorriso a Sofia Ciaraglia che si è andata a prendere il titolo italiano. Nella medesima gara Chiara Mormile si è fermata ai quarti di finale e ha chiuso al settimo posto. A proposito di sciabola, davvero positivo il percorso della squadra femminile formata da Francesca Burli, Chiara Crovari, Vally Giovannelli e Lucia Lucarini, capace di salire sul gradino più basso del podio nel campionato di A1: fatale la semifinale contro le Fiamme Oro che poi hanno vinto il titolo italiano. Nella kermesse di Palermo è stato assoluto protagonista Alessio Sarri che nella categoria B dei paralimpici è riuscito a centrare una splendida accoppiata vincendo sia la gara di sciabola che quella di spada. Molto bene anche Gianmarco Paolucci che nel fioretto categoria B è arrivato a un passo dalla vittoria, fermato in finale da Marco Cima delle Fiamme Oro.
Infine sale l’attesa per la “Festa della scherma”, consueto appuntamento di fine anno organizzato dalla società del presidente Paolo Molinari: l’evento si terrà venerdì presso la palestra “Simoncelli” a partire dalle 16,30 con gare e giochi riservati agli esordienti, per poi dare spazio ai “racconti” dalle ore 18,30 e alle premiazioni di tutti gli atleti esordienti, Gpg, Cadetti e Giovani che si sono distinti nel corso dell’annata prima del gran finale con brindisi e buffet.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma

www.frascatischerma.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento