Notizie in Controluce

Frascati Scherma: Errigo quinta in Coppa del Mondo, nei Master brillano Di Matteo e Tamosiunaite

 Ultime Notizie

Frascati Scherma: Errigo quinta in Coppa del Mondo, nei Master brillano Di Matteo e Tamosiunaite

Frascati Scherma: Errigo quinta in Coppa del Mondo, nei Master brillano Di Matteo e Tamosiunaite
maggio 07
17:10 2019

Frascati (Rm) – Nel week-end appena messo alle spalle si è disputata una tappa di Coppa del Mondo di fioretto dove Arianna Errigo ha confermato il suo ottimo momento di forma (e della stagione in generale). La forte atleta lombarda in forza da tempo al Frascati Scherma si è piazzata al quinto posto individuale, fermandosi ai quarti al cospetto della connazionale Erica Cipressa (che l’ha spuntata per 15-10). La Errigo ha poi conquistato il podio a squadre assieme alle compagne di società Francesca Palumbo e Alice Volpi: il terzo posto delle azzurre è maturato dopo l’eliminazione in semifinale per mano della Russia e la vittoria nella “finalina di consolazione” contro gli Stati Uniti. Nell’ambito della medesima gara, va segnalato anche l’ottimo 16esimo posto di Saskia Loretta Garcia Van Erven, la colombiana che fa parte della famiglia sportiva del Frascati Scherma e che è rientrata per l’occasione dopo due mesi di stop. A Tauber è stata fermata proprio dalla Errigo all’ingresso dei quarti di finale. Anche a San Pietroburgo si è disputata una tappa di Coppa del Mondo di fioretto maschile da dove però non sono arrivati risultati di rilievo per gli atleti del Frascati Scherma che invece ha avuto riscontri importanti da Casale Monferrato dove si è svolta la Coppa Italia Cadetti e Giovani, valida pure come ultima prova di qualificazione al campionato italiano di categoria. Davvero notevoli il terzo posto di Mattia Raimondi nel fioretto Cadetti e i quinti posti di Lupo Veccia Scavalli nella sciabola Cadetti e di Lorenzo Gabrielli nel fioretto Giovani. In base a questa gara e alle precedenti si sono qualificati tra i fiorettisti Raimondi e Pellegrino nei Cadetti, Lorenzo Gabrielli e la Gambino tra i Giovani, tra gli sciabolatori Veccia, Vinci e Lucarini tra i Cadetti e Buonomo e la Fantozzi tra i Giovani e infine anche Luongo nella spada maschile Giovani.
Infine, sempre a Casale Monferrato, si sono disputati i campionati italiani Master: il Frascati Scherma ha potuto applaudire il sesto posto di Federica Di Matteo nella sciabola categoria 0, ma anche l’undicesimo di Greta Tamosiunaite nel fioretto categoria 0 (a cui l’atleta ha aggiunto anche un 28esimo posto nella spada). Da segnalare anche il 18esimo posto di Elisa Cuscini nella spada categoria 0 e il 27esimo posto di Gino Lucrezi nel fioretto categoria 2 (a cui ha aggiunto pure un 68esimo posto nella spada). L’anno scorso i punti della categoria Master contribuirono alla vittoria del titolo italiano per società conquistato dal Frascati Scherma. Infine nell’ambito della kermesse in terra piemontese, sono stati consegnati anche i premi della Coppa Italia Amis che riguarda i risultati ottenuti durante tutto l’anno e in questa speciale manifestazione la Tamosiunaite si è piazzata al terzo posto nel fioretto.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma

www.frascatischerma.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento