Notizie in Controluce

Frascati Scherma, Molinari: «Siamo entrati in un anno molto importante»

 Ultime Notizie

Frascati Scherma, Molinari: «Siamo entrati in un anno molto importante»

gennaio 04
14:34 2012

Il Frascati Scherma è pronto a ripartire. Dopo la settimana di stop all’attività tra Natale e capodanno la “macchina” del club tuscolano si è rimessa in moto. «Siamo entrati nell’anno olimpico – sottolinea il presidente Paolo Molinari – e questo descrive da solo l’importanza del

2012. Ma al di là di quello che succederà nella competizione a cinque cerchi (dove il sodalizio castellano potrebbe portare due atleti, Salvatori e Aspromonte, ndr), noi teniamo molto a far bene anche negli appuntamenti giovanili di maggior spessore: mi riferisco ai campionati italiani Under 20 delle categorie Cadetti e Giovani (a marzo, ndr) in cui porteremo la bella cifra di 25 atleti e poi a maggio ci sarà la prova nazionale del Gran Premio Giovanissimi». La prima parte della stagione che culminerà con l’appuntamento di Londra è stata archiviata con evidente soddisfazione dal massimo dirigente frascatano. «Di fatto la prima parte di questa stagione è coincisa con la fine di quella passata – dice Molinari – visto che a ottobre (dal 2013 la Fie ha deciso che i mondiali torneranno a luglio, ndr) si sono tenuti i campionati del mondo Assoluti dove abbiamo conquistato due splendidi argenti: quello di Ilaria Salvatori nella prova a squadre e quello di Valerio Aspromonte nell’individuale che poi è coinciso col miglior risultato della storia del nostro club in una competizione iridata individuale. Anche tra i giovani abbiamo schierato ben 60 atleti nelle varie prove del Gran Premio Giovanissimi, un numero che dimostra la qualità e lo spessore del nostro vivaio, mentre tra gli Under 20 Garozzo e Mancini nel fioretto e anche Riccardi nella sciabola hanno fatto vedere di avere buone carte da giocare, centrando risultati di rilievo».

Un commento generico, infine, sulle tre armi a livello giovanile. «Il fioretto rimane la nostra arma di punta, ma la sciabola è cresciuta tantissimo e ha potenzialità importanti. Anche dalla spada, poi, arrivano segnali rilevanti: insomma siamo felici di quanto stiamo facendo. A tal proposito si sta confermando molto interessante il progetto del punto scherma che abbiamo a Cinecittà, presso la scuola “Italo Svevo” dove abbiamo quindici tesserati e dove, per bacino, ci sono enormi potenzialità».

 

Articoli Simili

Archivio

Le Notizie per Data

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31