Notizie in Controluce

Frascati Scherma riempe la valigia

 Ultime Notizie

Frascati Scherma riempe la valigia

02 Marzo
10:15 2011

È piena di medaglie ottenute nell’ultimo week-end!

Che il Frascati Scherma sia uno dei club più titolati d’Italia già lo si sapeva. Ma l’ultimo week-end è stato davvero memorabile anche per il blasonato sodalizio del presidente Paolo Molinari. Il lungo resoconto inizia proprio dalla “Simoncelli”, la “tana” dei talenti frascatani, dove si è disputata la prova del campionato regionale di fioretto. Sul gradino più alto del podio, nella categoria Allievi, si è piazzato Alessandro Gridelli, praticamente perfetto nella sua esibizione. Particolare la finale “in famiglia” disputata contro il compagno di squadra Guillaume Bianchi, piegato col punteggio di 15-11. Tra le Allieve, invece, da segnalare il terzo posto pari merito di Ludovica Capasa, battuta solo in semifinale da Eleonora Disi delle Fiamme Oro, e di Alessandra Conte, sconfitta da Cecilia Schiavone del Club Scherma Roma. Scendendo di categoria bel terzo posto tra le Giovanissime per Serena Puglia (k.o. in semifinale con Flaminia Gambino della Verne Roma), medesimo risultato tra le Bambine anche per Chiara Spagnoli (piegata da Agnese Scarascia della Capitolina Scherma). Infine ottimo secondo posto tra i Maschietti per Valerio Gabrielli, arresosi in finale nel “derby castellano” con Federico Colamarco della SS Lazio Ariccia.
A Chiavari (Genova), invece, si teneva il Campionato Italiano Cadetti e Giovani dove il Frascati Scherma ha conquistato il notevolissimo bottino di tre ori e due argenti. I nuovi campioni italiani sono Alessandro Riccardi, perfetto nella prova Cadetti di sciabola e vincente per 15-14 nell’atto conclusivo contro l’atleta del Cs Roma, Leonardo Affede; Flaminia Prearo, fantastica nella sciabola Giovani dove ha sconfitto in finale per 15-14 Enrico Berrè della SS Lazio Ariccia; Camilla Mancini, protagonista di uno strepitoso exploit essendo riuscita nel fioretto a vincere l’oro tra le Cadette (15-10 a Erica Cipressa della Scherma Mogliano) e l’argento tra le Giovani (battuta 15-14 da Stefania Straniero della Forestale). A questi titoli va aggiunto il prestigioso secondo posto di Daniele Garozzo nel fioretto Giovani dove a imporsi è stato Lorenzo Nista del Cs Livorno per 15-11.
Infine grande soddisfazioni anche tra gli Assoluti dove Ilaria Salvatori ha confermato il suo ottimo avvio di stagione centrando il sesto posto nel primo Grand Prix Fie della stagione (a punteggio raddoppiato) disputatosi a Danzica, in Polonia. A piegarla nei quarti di finale è stata Valentina Vezzali.

Area comunicazione Frascati Scherma

Condividi

Articoli Simili