Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Giornata del ricordo delle vittime degli incidenti ferroviari sulla Roma – Velletri

Gennaio 24
08:21 2023

SVELAMENTO DI UN’EPIGRAFE COMMEMORATIVA alla stazione di Velletri

Non potendo procedere alla annunciata intitolazione dell’area di parcheggio sul lato destro di Piazza Martiri di Ungheria, alle vittime degli incidenti ferroviari di Cancelliera e Casabianca, si procederà ugualmente a svelare la targa commemorativa con i loro nomi, nell’aiuola all’inizio del citato piazzale che per l’occasione verrà riqualificata dall’amministrazione comunale. Per questo un grazie va all’Assessore Francesca Argenti ai dirigenti Paolo Candidi e Maria Maietta per la pronta sollecitudine a predisporre tutti gli atti necessari.

L’epigrafe realizzata con il contributo delle famiglie delle vittime è stata curata dall’azienda Mongardini di Velletri e sarà scoperta nel tardo pomeriggio del 27 Gennaio, dopo l’arrivo in stazione del treno partito da Roma – Termini alle 17.28 che all’orario dell’incidente 17.45 renderà omaggio alle vittime a Casabianca.

L’inizio della commemorazione è previsto quindi alle 18.30 al termine della Santa Messa in suffragio delle vittime in Cattedrale e in corrispondenza con l’arrivo del treno in stazione.

Un atto di omaggio e di ricordo per Stefano – Pio – Remigio – Tommaso – Romeo – Alberto – Claudio – Costantino – Gabriele affinché ne resti memoria.

Un grazie a Pietro Angeloni – Giuseppe Pignataro – Ermanno Pastina – Daniele Pietrella che da dietro le quinte faranno si che ogni cosa vada al suo posto e tutto si svolga correttamente.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”