Notizie in Controluce

Gli incendi del 2009

 Ultime Notizie

Gli incendi del 2009

Dicembre 15
13:37 2009

Nel 2007 ci furono infatti 45 incendi e le aree percorse dal fuoco ammontarono a 176 ettari; nel 2008, per merito di una stagione più fresca e piovosa ma anche grazie a una sorveglianza ancora più attenta e puntuale da parte dei Guardiaparco, il numero degli incendi è sceso a 22 e le aree incendiate si sono ridotte a meno del 3% dell’anno precedente, con ‘soli’ quattro ettari coinvolti.
Nel 2009 il numero degli incendi è passato a 15, con circa 30 ettari bruciati.
Nel 2009 il Parco, oltre al puntuale servizio di vigilanza svolto dai Guardiaparco, ha potuto contare sull’aiuto delle associazioni che hanno collaborato con l’Ente attraverso segnalazione di movimenti sospetti e focolai.
Con un avviso pubblico aperto a tutte le associazioni locali il Parco ha individuato i volontari che, per tutta l’estate, si sono mossi all’interno del perimetro del Parco per segnalare focolai e, soprattutto, per rendere più difficile il “lavoro” ai piromani, continuamente disturbati dal passaggio di persone.

“Il servizio svolto dalle associazioni è stato molto utile e ha potenziato il lavoro dei Guardiaparco – commenta il presidente dell’Ente Gianluigi Peduto – più persone si muovono sul territorio più è efficace l’azione di tutela. È importante che sempre più cittadini sentano come proprio il Parco, segnalando movimenti sospetti e fuochi”.

Ad andare a fuoco quest’anno soprattutto i boschi (62,6% degli incendi); il comune più colpito dagli incendi è stato Rocca Priora (57,8%), seguito da Grottaferrata (24,8%), Velletri (15%), Monte Compatri (1,4%) e Rocca di Papa (1%).

Condividi

Articoli Simili