Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO AL CENTRO DEL DIBATTITO PROPOSTO NELLE FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA A CremonaFiere soluzioni e proposte per due...
  • L’ESPERANTO NEL PALLONE Parole in Esperanto sul pallone dei mondiali in Qatar E’ forse per farsi perdonare l’organizzazione di un mondiale che sarebbe stato a lungo contestato che la FIFA ha deciso che...
  • Strade a Ciampino, completato il rifacimento di via Icaro Completato il rifacimento di via Icaro, nel tratto completo tra via Bleriot e via Fratelli Wright. L’intervento ha visto il ripristino del manto stradale al termine dell’intervento per la realizzazione...
  • Pomezia: buoni spesa per le famiglie Comune di Pomezia: buoni spesa per le famiglie, contributo economico straordinario una tantum Dionisi: un Natale all’insegna del sostegno concreto ai più svantaggiati   Pomezia, 2 dicembre 2022 – Pubblicato...
  • Antartide: Beyond Epica, inizia la campagna di perforazione profonda della calotta glaciale     Dall’analisi della carota di ghiaccio dati su evoluzione delle temperature, composizione dell’atmosfera e ciclo del carbonio fino a 1,5 milioni di anni fa Con l’avvicinarsi dell’estate australe riprende...
  • Convegno Nazionale COMPAG 2022 Agricoltura.  La strategia verde europea: un futuro grigio per il settore del commercio? Dal green deal alle carenze di materie prime a livello mondiale, con cali di produzione fino al...

Gli Itinerari Musicali di Roma Sinfonietta al teatro Tor Bella Monaca

Settembre 07
19:29 2022

Gli Itinerari Musicali di Roma Sinfonietta al teatro Tor Bella Monaca nell’ambito dell’Estate Romana

L’Associazione Roma Sinfonietta presenta Itinerari Musicali, cinque concerti dal 10 al 18 settembre 2022 al Teatro Tor Bella Monaca (via Bruno Cirino 5). Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE. I concerti sono distribuiti nei due fine settimana della metà di settembre e spaziano dai valzer di Strauss al tango di Piazzolla, dall’Orchestra Popolare Italiana di Ambrogio Sparagna alla musica brasiliana del duo di chitarre Ascani-Ippoliti.

 Il primo concerto si svolge sabato 10 settembre alle 21.00 ed è intitolato “Vienna vs Budapest”, perché mette a confronto le due capitali dell’Impero Austro-Ungarico, musicalmente rappresentate dalle Danze ungheresi di Johannes Brahms e dai valzer viennesi di Johann Strauss jr. Le une e gli altri ebbero alla loro epoca una popolarità immensa, che non è tramontata e non tramonterà mai, grazie ai loro ritmi trascinanti e irresistibili, ai loro colori accesi e seducenti e alle loro melodie che alternano la gioia di vivere a momenti sentimentali venati di una dolce malinconia. Forse nemmeno Strauss e Brahms, scrivendo queste musiche, pensavano che dopo un secolo e mezzo sarebbero state ancora così amate e famose. Suona l’Orchestra Roma Sinfonietta, l’orchestra preferita da Ennio Morricone, che l’ha diretta in innumerevoli concerti in tutto il mondo e nella registrazione di moltissime colonne sonore. Dirige Fabio Maestri, regolarmente  ospite di importanti teatri d’opera (San Carlo di Napoli, Maggio Musicale Fiorentino, Massimo di Palermo, Petruzzelli di Bari) e prestigiose orchestre (Sinfonica Nazionale della Rai, Regionale della Toscana, Sinfonica Siciliana, Philarmonique de Nice).

Il secondo concerto, domenica 11 settembre alle 18.00, è intitolato “Il Tango di Astor Piazzolla” ed è un omaggio al grande compositore argentino che ha reinventato il tango.  alle Saranno eseguite le Quatro Estaciones Porteñasí, ovvero “Le quattro stagioni di Buenos Aires”, per le quali Piazzolla si ispirò a Vivaldi ma usando il ‘nuevo tango’ per esprimere lo spirito e la vita di Buenos Aires nei diversi periodi dell’anno. Completa il programma un altro brano di Piazzolla, forse il suo più moto e amato, Libertango. Ne saranno interpreti l’Ensemble Roma Sinfonietta e Vincenzo Bolognese, uno dei migliori violinisti italiani, “spalla” dell’orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, invitato come solista da grandi istituzioni musicali italiane ed estere, specialmente in Giappone, dove ha sempre ottenuto un grande successo di pubblico e di critica. Ed ha avuto il raro privilegio di suonare il violino di Paganini.

Biglietti 10 euro, ridotti 8 euro, studenti 5 euro.

Prenotazioni: tel. 06 2010579

Informazioni: info@romasinfonietta.it

 

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”