Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Grandi speranze, di Charles Dickens

Grandi speranze, di Charles Dickens
Gennaio 06
23:00 2015

Grandi speranze è un grande romanzo classico ma sempre appassionante, ricco di sfaccettature, divenuto film nel 2012 con la regia di Mike Newell. Narra la storia di un giovane di nome Pip, orfano cresciuto nel Kent con la sorella, una donna austera, e con suo marito, l’artigiano Joe, un uomo semplice, forse rozzo, ma molto affezionato a Pip, per il quale vedeva un futuro da apprendista artigiano nella sua bottega.
Un giorno Pip incontra nel cimitero un galeotto, Magwitch, a cui porta aiuto restando ben impresso nella mente del fuggitivo. Altro personaggio singolare, ma senza dubbio affascinante, è quello della signorina Havisham, una donna abbandonata dall’uomo che tanto amava poco prima delle nozze e da quel momento impazzita. Chiama Pip in casa per giocare e intrattenersi con la sua figliastra Estella, educata dalla signorina Havisham a non provare affetto per gli uomini, quasi una vendetta verso tutto il sesso maschile. Del galeotto, invece, Pip non sa più nulla, non lo vede più. Diventa un giovanotto e inizia la sua carriera di artigiano apprendista nella bottega di Joe. Le giornate per Pip si svolgono così, tra la bottega di Joe e i giochi con Estella, la ragazza più bella che abbia mai visto, di cui presto si innamora.
Ma la tranquillità di quei giorni, finisce. Un bel giorno Pip scopre di essere entrato in possesso di una grande fortuna e che sarebbe andato a studiare a Londra: il suo benefattore vuol farlo diventare un gentiluomo. Improvvisamente Pip sente che il suo sogno sta per realizzarsi: diventando un gentiluomo potrà sposare Estella. Lascia quindi Joe e va a Londra. Non è più il ragazzo povero e rozzo di un tempo.
La sua gioia è destinata a durare poco, però, perché scopre che il misterioso benefattore è Magwitch, il galeotto che aveva trascorso la vita ad accumulare ricchezze pensando a Pip e che agli occhi del ragazzo era sempre rimasto un fuggitivo. Fino a questo momento Pip era convinto che il benefattore fosse la signorina Havisham, che, nei suoi pensieri da ingenuo, aveva fatto tutto proprio per vederlo unito a Estella quando fosse diventato un gentiluomo.
La vicenda del romanzo dickensiano si conserva nel tempo tanto drammatica quanto affascinante. Un libro che merita sicuramente di essere letto e un film che, attenendosi nel miglior modo al romanzo, garantisce grandi emozioni.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”