Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

GROTTAFERRATA – AMMINISTRAZIONE, TRE NUOVI DELEGATI PER IL SINDACO ANDREOTTI

GROTTAFERRATA – AMMINISTRAZIONE, TRE NUOVI DELEGATI PER IL SINDACO ANDREOTTI
Luglio 14
15:43 2021

AMMINISTRAZIONE, TRE NUOVI DELEGATI PER IL SINDACO ANDREOTTI:  “GROTTAFERRATA PRIMA CITTA’ ITALIANA AD INSERIRE LA PACE E LA FRATERNITA’ TRA GLI OBIETTIVI PROGRAMMATICI”

Due consiglieri (Paolucci e Covizzi) si occuperanno di raccolta differenziata e aree per cani. La signora Lina Ciampi tratterà i temi della convivenza tra i popoli e dei diritti umani applicati al territorio

Il sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti ha nominato nei giorni scorsi tre nuovi delegati per questioni specifiche: la raccolta differenziata, l’implementazione e la sistemazione delle aree per cani e, autentica novità: la fraternità e la pace

Il consigliere Gianluca Paolucci è stato delegato ad occuparsi del servizio di raccolta e gestione dei rifiuti solidi urbani con il sistema “porta a porta” e servizi attinenti in seguito all’avvio del nuovo appalto.

La consigliera Roberta Covizzi opererà in tandem con la delegata alle politiche e alla tutela degli animali e del randagismo, Daniela Calfapietra, con l’obiettivo di individuare nuove aree, sistemando quelle già esistenti, specificamente destinate ai cani sul territorio comunale

Novità assoluta è invece la delega di una cittadina, la signora Lina Ciampi, segretaria dalla sua fondazione dell’Associazione Città per la Fraternità, la quale si occuperà di promuovere attività di sensibilizzazione e informazione sulle attività e le campagne per la Pace e la Fraternità in atto, incoraggiando, anche all’interno delle scuole, la riflessione sulla pace, i diritti umani, l’interculturalità e il paradigma della Fraternità.

La neo-delegata sarà quindi chiamata anche a sostenere e valorizzare le esperienze cittadine in tema di fraternità, pace, diritti umani e cooperazione internazionale, organizzare incontri sulle importanti tematiche afferenti la delega quali: i diritti umani e la loro violazione, i conflitti armati nel mondo, le ingiustizie sociali, le esperienze di associazioni impegnate nel campo della solidarietà internazionale e nel rispetto e nella tutela delle diversità.

Il sindaco ha quindi espressamente delegato la signora Ciampi a collaborare e partecipare attivamente e direttamente ai lavori dell’Associazione Città per le Fraternità e con il Coordinamento nazionale degli enti locali per la Pace al fine di promuovere e coordinare iniziative a tema sul territorio.

“Sono lieto e ringrazio i tre nuovi delegati per aver voluto accettare l’incarico che ho voluto conferire loro a sostegno del consolidamento del buon operato dell’Amministrazione comunale nell’ultimo anno di consigliatura” ha dichiarato il sindaco Andreotti.

“In particolar modo ci tengo a sottolineare l’importanza e il valore della delega affidata alla signora Ciampi che ringrazio con particolare gratitudine per l’adesione a questo nuovo significativo impegno. Siamo la prima e al momento unica città italiana ad avere una delega di questo tipo, così profondamente mirata e ci ho tenuto a consegnarla ad una donna che ha fatto dell’impegno per la fraternità una scelta di vita,  proprio per sottolineare anzitutto il peso non retorico ma reale che questa Amministrazione nel corso del suo mandato ha voluto dare a temi come la Pace e la convivenza fraterna fra esseri umani come pure per sottolineare la vicinanza assoluta al messaggio e agli intenti di Chiara Lubich, da poco cittadina onoraria della nostra Grottaferrata, ma da sempre in cima al cuore e ai pensieri di tantissimi grottaferratesi” ha aggiunto il sindaco.

“La Pace e la Fraternità sono i valori – ha detto ancora Andreotti – che nello spirito di Assisi ci vedono uniti in gemellaggio con Betlemme e che, sempre con il cuore rivolto al patrono d’Italia e alle sue terre, ci hanno visto in prima fila alle marce Perugia-Assisi, incentrate proprio sulla pace e la serena convivenza tra i popoli, il rispetto della natura come obiettivo di vita e tutela del bene comune. Tutti questi sono i messaggi che una delega come quella affidata alla signora Lina Ciampi racchiude. In poche ma sentite parole sono e dovranno continuare ad essere la Magna Charta del nostro operato amministrativo in nome di una concordia e di un rispetto tra esseri umani, istituzioni e cittadini che non deve mai venir meno se davvero crediamo allo spirito di comunità come valore fondante della società all’interno delle nostre città. Per queste ragioni – ha concluso il sindaco – inviterò formalmente tutti i colleghi sindaci delle città appartenenti all’Associazione Città per la Fraternità a dotare le loro amministrazioni di una figura omologa con le medesime finalità e i valori connessi alla nuova delega appena conferita a Grottaferrata”.

                                                                                                               

                                                                                   

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”